Lunedì 25 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
La Cassazione ha confermato la condanna a otto mesi per omicidio colposo a una donna. Ha consentito che il figlio viaggiasse su un'auto condotta da una persona in alterate condizioni psicofisiche. Reato aggravato dal mancato uso del seggiolino per i bebè, marito processato a parte
      Milano - Il figlio morì in un incidente stradale, mentre si trovava in auto con i genitori, la madre, che lo teneva in braccio e non sul seggiolino è da considerarsi colpevole. Omicidio colposo aggravato, è questa la condanna a otto mesi (pensa sospesa) confermata dalla Cassazione a una donna suda...
Condividi
01/Dicembre/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Pagine: 1