Lunedì 25 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
La condotta, consistente nel posizionare il proprio veicolo fuoristrada all’imbocco dell’unica via di uscita da un fondo, atta a precludere la libertà di transito del veicolo condotto dalla persona offesa, integra il reato di violenza privata. Lo ha affermato la Cassazione, con la sentenza 32730/14. Il fatto La Corte d&rsquo...
Condividi
24/Ottobre/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Il soggetto che falsamente attesti nell’apposito modulo di comunicazione dei dati del conducente, inviato al comando della polizia stradale, che alla guida dell’autovettura, oggetto della violazione del codice della strada, v...
Condividi
Anche l'ausiliario del traffico può fare la multa all'automobilista che parcheggia in zona pedonale a patto che vi sia un'autorizzazione del Comune. È quanto afferma la Corte di ...
Condividi
Alla luce dei requisiti di carattere generale indicati dalla normativa di settore, il fresato d’asfalto, in linea di massima, non deve essere condotto e conferito in discarica come rifiuto speciale. Non...
Condividi
(Consiglio di Stato Sez. III, 26 agosto 2014, n. 4321)
        L’installazione di un autovelox nei tratti extraurbani può avvenire esclusivamente se la strada presenta un alto ta...
Condividi
Pagine: 1