Martedì 28 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
di Girolamo Simonato*
Il ritiro immediato di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando, in detto contesto, che chi ritira l’atto rifiuti di sottoscriverlo. E’ il principio sancito dai giudici della Corte di cassazione nel testo della sentenza n. 195, depositata il 9 gennaio 2014,...
Condividi
31/Gennaio/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Il conducente deve regolare la guida per non costituire pericolo per la sicurezza delle persone ma deve tener conto anche dei comportamenti irregolari degli altri, sempre che questi ultimi non risultino assolutamente imprevedibili. ...
Condividi
In Italia, essere enologo non ti salva da una condanna per guida in stato di ebbrezza. Lo ha deciso la Corte di Cassazione, rigettando la tesi difensiva di un imputato sorpreso al volante con un tasso alcolem...
Condividi
Prima di entrare nel merito della vicenda, finita sotto la lente di ingrandimento della Suprema Corte, e' opportuno puntualizzare cos'è il "danno catastrofale". Il danno catastrofale e' riconosciuto come danno non patrimoniale...
Condividi
Esclusa la mala gestio a carico della compagnia Rc auto solo perché all’insaputa dell’assicurato tratta con il danneggiato, firmando una transazione con ristoro pari al massimale di polizza È escluso che do...
Condividi
In mancanza di una disposizione specifica che stabilisca le conseguenze della mancata osservanza da parte dell'Amministrazione locale delle disposizioni invocate per l'installazione dei segnali stradali (artt. 45 e 77 reg. att. e...
Condividi
Incidente stradale: in caso di dubbio sulla responsabilità dell’impatto, a decidere sulle colpe del sinistro è il verbale redatto da un agente delle forze dell’ordine, ossia da un pu...
Condividi
A tre anni dall’introduzione dell’istituto dei lavori di pubblica utilità per la guida in stato di alterazione, la Corte Costituzionale ribadisce la legittimità dell’esclusione dell’accesso all’istituto da parte di chi, in stato di alterazione provoca un incidente
Foto Blaco - archivio Asaps Ad oltre tre anni dall’introduzione della possibilità di far luogo, anche per il reato di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di...
Condividi
Colpì un passeggero con l’estintore di servizio perché lo insultava per il ritardo dell’autobus, causandogli un trauma cranico. Ora la Cassazione ha confermato la sentenza di condanna a 4 mesi di reclusione per lesioni aggravate
Milano - Colpì un passeggero con l’estintore di servizio perché lo insultava per il ritardo dell’autobus, causandogli un trauma cranico. Ora la Cassazione ha confermato la sentenza d...
Condividi
Foto di repertorio dalla rete Il mezzo di soccorso con sirena e lampeggiante può violare le norme del codice della strada ma non le più elementari regole di prudenza, cre...
Condividi
La Corte di Cassazione ritorna sull'efficacia probatoria del verbale redatto da un pubblico ufficiale, in riferimento agli articoli 2699 e 2700, codice civile. Oggetto della decisione della Suprema Corte ...
Condividi
Pagine: 1