Domenica 17 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Per i danni al guidatore provocati dalla  cattiva manutenzione della strada, l'Assicurazione non copre l'appaltatore dei lavori: è quanto stabilisce la sentenza della Cassazione (terza sezione civile) numero 5641 del 5 marzo 2012, depositata il 10 aprile. La vicenda risale al 2004 e ha riguardato un uomo rimasto coinvolto in un incid...
Condividi
27/Aprile/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(ASAPS) Noi italiani  - è noto - siamo fra i più ciarlieri al mondo anche al telefonino. Non ci risparmiamo neppure quando siamo alla guida. Siamo talmente chiacchieroni che rischiamo spesso una sanzione che ci costa 5...
Condividi
Anche se la segnaletica stradale all'interno di un centro urbano risulta complessa, non è questo un buon motivo per invalidare le contravvenzioni della polizia municipale inflitte a chi ha attraversato i varchi elettronici del...
Condividi
Prima la neve, poi il ghiaccio, come è capitato, a inizio anno, in molte parti d’Italia. E la gestione della mobilità divenuta d’improvviso caotica e pericolosa, con strade difficili da percorrere. Tanto diffici...
Condividi
Commette il reato di “abbandono di minore” il responsabile dello scuolabus che faccia scendere il bambino prima dell’arrivo a destinazione! Nel diritto penale italiano, l’abbandono di minore (o abbandono di pers...
Condividi
In materia di risarcimento dei danni per la morte di un prossimo congiunto la Corte di Cassazione ha chiarito che ogni qualvolta si verifichi un decesso come conseguenza di un illecito addebitabile a un terzo, i congiunti hanno diritto a...
Condividi
Pagine: 1