Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. VI. 30 dicembre 2011. n. 30299)
In tema di violazioni al codice della strada, dopo l’introduzione della c.d. “patente a punti”, il soggetto che, con autocertificazione, abbia dichiarato all’Amministrazione procedente di avere preso visione del verbale - che viene notificato al solo proprietario del veicolo in ipotesi di contestazione non immediata - e di essere l...
Condividi
30/Dicembre/2011
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Pagine: 1