Domenica 01 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Pen., Sez. IV, 31 maggio 2012, n. 21194)
Il giudice che applichi con la sentenza di patteggiamento la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida deve fornire una motivazione sul punto solo allorché la misura si allontani dal minimo edittale e non già quando sia pari a questo o se ne discosti di poco o sia molto più vicina al minimo che al mas...
Condividi
31/Maggio/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Pen., Sez. IV, 31 maggio 2012, n. 21192)
Il reato di rifiuto di sottoporsi agli accertamenti alcoolimetrici (art. 186, comma settimo, c.d.s.) non è integrato laddove il conducente si oppone all’accompagnamento presso il più vicino ufficio o comando, non trat...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 31 maggio 2012 n. 21194)
Il giudice che applichi con la sentenza di patteggiamento la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida deve fornire una motivazione sul punto solo allorché la misura si allontani dal minimo editta...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. III, 30 maggio 2012, n. 20869)
Non integra il reato di violazione di sigilli l’asportazione, da veicolo assoggettato a sequestro amministrativo, del foglio o cartello adesivo apposto sullo stesso recante l’indicazione del disposto sequestro a norma dell&rs...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 18 maggio 2012, n. 19170)
 In tema di circolazione stradale, la stanchezza (riferibile nella specie alla situazione che precede il c.d. colpo di sonno) rientra nel concetto di “malessere” che giustifica la sosta sulla corsia di emergenza, ai sens...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 16 maggio 2008, n. 12425)
Responsabilità civile - Amministrazione pubblica Opere pubbliche - Strade - Cantiere stradale - Danni cagionati a terzi - Responsabilità ex art. 2051 c.c. - Soggetto responsabile - Individuazione - Condizioni - Delimitazion...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Palermo, Sez. VIII, 15 maggio 2012)
È nulla la notifica di verbali, elevati per violazione al codice della strada, relativi a veicolo di proprietà di società giuridica fallita, qualora non sia eseguita nelle mani del curatore fallimentare della suddett...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 15 maggio 2012, n. 18531)
E’ legittima la confisca di un’autovettura utilizzata dall’autore del furto per raggiungere il luogo di esecuzione del reato e, successivamente alla sua consumazione, per nascondere e trasportare altrove la refurtiva, a...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 10 maggio 2012, n. 7177)
In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, la notifica del verbale di accertamento, ai sensi dell’art. 385, terzo comma, del regolamento di esecuzione...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 10 maggio 2012, n. 17759)
In tema di circolazione stradale, nel caso di pluralità di reati ai quali debba applicarsi la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida, il giudice penale, non solo non può contenere la dur...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 9 maggio 2012, n. 17220)
Nel reato di “fuga” previsto dall’art. 189 c.s., l’elemento soggettivo può essere integrato anche dal dolo eventuale, ossia dalla consapevolezza del verificarsi di un incidente riconducibile al proprio comp...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 9 maggio 2012, n. 7037)
La presenza di un cane sulla carreggiata autostradale, il quale sia investito dai veicoli in transito e causi in tal modo un sinistro, costituisce un caso fortuito, ed esclude perciò la responsabilità del gestore dell&rsquo...
Condividi
(Tribunale Civile di Torino, Sez. III, 5 maggio 2008, n. 3234)
Nel caso di mancata identificazione del conducente responsabile della violazione di cui all'art. 142, comma 9, c.s., in base all'interpretazione fornita da Corte Cost. n. 27/2005 dell'art. 126 bis, comma 2, c.s., nel testo vi...
Condividi
(Trib. Pen. La Spezia, 3 maggio 2012)
Ai fini dell’accertamento del reato di cui all’art. 187, comma 1, c.s., poiché l’analisi positiva delle urine indica che l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope può essere avvenuta...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 23 marzo 2007, n. 12224)
In materia di omicidio colposo, l'automobilista il quale per colpa, consistita in violazione di regole di prudenza e delle norme sulla circolazione, sbandi ripetutamente e si arresti, alla fine, ponendosi di traverso sulla carreggiat...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 18 maggio 2007, n. 19373)
In tema di responsabilità da sinistri stradali, la strada sdrucciolevole, a causa di pioggia caduta poco prima della perdita di controllo del veicolo da parte del suo conducente, non integra gli estremi del caso fortuito, il quale...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 8 giugno 2007, n. 13426)
Anche in tema di sentenza resa in sede di opposizione a sanzione amministrativa, la denuncia di un vizio di motivazione (ai sensi dell'art. 360 comma primo, n. 5, c.p.c.) non conferisce al giudice di legittimità il potere di r...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 12 giugno 2007, n. 13698)
In materia di sanzioni amministrative relative alla circolazione stradale, gli enti proprietari delle strade hanno facoltà discrezionale di fissare, provvedendo anche alla relativa segnalazione, limiti di velocità minimi e ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 15 giugno 2007, n. 14040)
In tema di sanzioni amministrative per eccesso di velocità nella circolazione stradale, l'omessa indicazione nel verbale d'accertamento delle caratteristiche dell'apparecchiatura di rilevazione della velocità (e...
Condividi
(Corte Cost. Ord. 2 febbraio 2007, n. 23)
Poiché successivamente alle ordinanze di rimessione con cui i Giudici di pace di Pisa e di Asola hanno sollevato - in riferimento agli artt. 3 e 24 Cost. - questione di legittimità costituzionale, il primo, del combinato di...
Condividi
Pagine: 1 2 3