Domenica 16 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. VI, Ord. 30 novembre 2012, n. 21571)
Nei contratti di assicurazione della r.c.a. con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della seconda rata di premio, l’efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno successivo alla scadenza, e tale sospensione è opponibile anche ai terzi danneggiati, ai sensi dell’art. 1901 cod. civ...
Condividi
30/Novembre/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. II, 30 novembre 2012, n. 21502)
In tema di sanzioni amministrative, l’art. 9, primo comma, della legge 24 novembre 1981, n. 689 – laddove statuisce che, quando uno stesso fatto è punito da una pluralità di sanzioni amministrative, si applica l...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 20 novembre 2012, n. 20292)
Il danno biologico (cioè la lesione della salute), quello morale (cioè la sofferenza interiore) e quello dinamico-relazionale (altrimenti definibile “esistenziale”, e consistente nel peggioramento delle condi...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. II, 14 novembre 2012, n. 44140)
Sussiste un rapporto di mera sussidiarietà e non di specialità tra l’illecito amministrativo di cui all’art. 176, comma 17, c.d.s., che punisce con la sanzione pecuniaria chiunque ponga in essere qualsiasi atto ...
Condividi
(Cass. Pen., sez. VI, 8 novembre 2012, n. 43474)
Configura il delitto di peculato la condotta del custode, non proprietario del mezzo sottoposto a sequestro amministrativi, che lo utilizzi abusivamente per la circolazione su strada. (In motivazione la Corte ha precisato che là d...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 8 novembre 2012, n. 43449)
È responsabile di omicidio colposo il motociclista che non abbia obbligato il passeggero, seduto dietro di lui, ad indossare il casco, nel caso in cui, a seguito di sinistro stradale, intervenga il decesso dello stesso, quandanche...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Palermo, Sez. VIII, 6 novembre 2012)
Sussiste - nella misura del 60 per cento - il concorso di colpa del pedone, investito da un’autovettura, qualora abbia attraversato la carreggiata al di fuori delle strisce, senza essersi assicurato, al momento dell’inizio de...
Condividi
(Cass. Pen,, Sez. IV, 8 maggio 2008, n. 18448)
In tema di guida in stato d’ebbrezza, ai fini della prova del reato è sufficiente che i valori rilevati dall’etilometro siano riportati nel verbale di contestazione redatto dalla P.G. operante, a nulla rilevando che gl...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Ciriè, 19 febbraio 2008)
Non sussistono i presupposti per l’adozione da parte del Prefetto del provvedimento di sospensione cautelare della patente di guida, ex art. 223, comma 3, c.s., nel caso in cui il conducente di autovettura (nella specie tassista), ...
Condividi
Pagine: 1