Mercoledì 20 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Giudice di Pace Civile di Borgomanero, 31 agosto 2004, n. 171)
L’art. 84, comma 7, del c.s. non punisce il fatto di chi ceda in locazione senza conducente un veicolo ad impresa straniera non comunitaria, non essendo tale divieto esplicitato in alcuna norma, men che meno nell’art. 84 c.s.. E’ pacifico, affermandolo espressamente l’art. 82, comma 4 e 5 lett. a) del c.s., che un veicolo possa ess...
Condividi
31/Agosto/2004
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. I, 27 agosto 2004, n. 17140)
In caso di opposizione proposta avverso il verbale di accertamento di infrazione del codice della strada redatto dalla polizia municipale, il ricorso deve essere promosso nei confronti del Comune, con conseguente inesistenza della notifi...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 26 agosto 2004, n. 16990)
In tema di opposizione a verbale che dispone anche il ritiro della patente di guida, in quanto il prefetto è l’unica autorità amministrativa competente ad ordinare la sanzione accessoria della sospensione della patent...
Condividi
(Cass. Civ., sez. I, 25 agosto 2004, n. 16862)
In tema di sanzioni amministrative pecuniarie per violazione del codice della strada, ove la causa di opposizione avverso l’ordinanza ingiunzione del prefetto sia stata cancellata dal ruolo ai sensi dell’art. 181 c.p.c., e su...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 24 agosto 2004, n. 16726)
Nell’ipotesi in cui venga proposta opposizione direttamente avverso il verbale di contestazione redatto dalla polizia stradale per violazione del codice della strada (non, dunque, avverso, l’ordinanza-ingiunzione del Prefetto...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 24 agosto 2004, n. 16717)
In caso di noleggio senza conducente di autoveicoli, ai fini dell’esonero da responsabilità della società di noleggio per le violazioni alle nome del codice della strada di colui che ha noleggiato il veicolo, &egra...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 23 agosto 2004, n. 16559)
In materia di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada avverso il verbale di accertamento può proporsi opposizione all’autorità giudiziaria nel medesimo termine di 60 giorni previsto per il ricor...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 18 agosto 2004, n. 16073)
In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, il rispetto del termine concesso all’ufficio cui appartiene l’organo accertatore (giorni 30 ex art. 203 cod. strada) ed al Prefetto per l’eventu...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 18 agosto 2004, n. 16074)
In materia di sanzioni amministrative per violazione al codice della strada il rinvio dell’udienza di prima comparizione, fissata a norma dell’art. 23 L. n. 689/1981, alla udienza immediatamente successiva assegnata allo stes...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 11 agosto 2004, n. 34293)
Nel caso di estinzione del reato di guida in stato di ebbrezza per intervenuta agnazione non si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida dal  momento che il codice della strada ne subord...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 11 agosto 2004, n. 15489)
In caso di mancata contestazione immediata di violazione al codice della strada, è necessario che nel relativo verbale notificato siano indicate le ragioni per le quali non sia stato possibile detta contestazione immediata. L&rsqu...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 11 agosto 2004, n. 34343)
Nel procedimento davanti al giudice di pace il meccanismo di estinzione dlel’illecito previsto dall’art. 35 D.L.vo 28 agosto 2000, n. 274 non è applicabile nei confronti dei reati di pericolo per i quali le condotte ri...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 5 agosto 2004, n. 336919)
Qualora il giudice penale debba applicare la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida prevista in relazione ad una pluralità di reati non solo non potrà contenere la durata della sanzione ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 4 agosto 2004, n. 14935)
L’atto di opposizione contro il verbale di contravvenzione al codice della strada deve essere depositato, a pena di inammissibilità, nella cancelleria del giudice nel termine di sessanta giorni dalla contestazione o dalla no...
Condividi
a cura di Franco Corvino Nota: I soci Asaps, interessati a ottenere il testo delle massime qui riportate, possono richiederle all’indirizzo sede@asaps....
Condividi
Pagine: 1