Sabato 05 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Tribunale, Milano, sez. I civile, ordinanza 20/11/2014)
Il Tribunale di Milano, con l’ordinanza del 20 novembre 2014, ha condannato l’azienda di trasporti milanese (ATM) e il Comune per comportamento discriminatorio indiretto ai sensi della legge n. 67/2006. Il ricorrente, persona disabile costretta su una carrozzina elettrica, era stato protagonista di numerosi eventi in cui, a causa di ostac...
Condividi
28/Luglio/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Tribunale, Reggio Emilia, sez. II civile, 19 giungo 2015, n. 763)
In seguito a quanto precisato dalla sentenza della Corte di Giustizia del 4 settembre 2014 in materia di autotrasporto e del successivo intervento del legislatore (art. 1, co. 248, L. 190/2014) deve essere revocato il decreto ingiuntivo ...
Condividi
(Tribunale, Padova, sentenza 16 febbraio 2015, n. 436)
Una recente pronuncia del Tribunale patavino ha fornito una nuova lettura del concetto della presenza di più persone, in relazione al delitto previsto e punito dall’art. 341 bis c.p., ritenendo non necessaria ai fini dell&rs...
Condividi
Pagine: 1