Lunedì 06 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
(GdP di Palermo, 23 novembre 2012)
L’avviso di violazione, quale atto prodromico alla successiva emissione del verbale di contestazione non può essere preso in considerazione al fine di attribuire e conferire, ex post, validità sanante al verbale di contestazione d’infrazione stradale, atteso che solamente quest’ultimo atto è ricorribile avanti all’autorità giudiziaria, in quanto direttamente lesivo della sfera giuridica del ricorrente...
Condividi
18/Dicembre/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Tribunale Reggio Emilia, sentenza 23 ottobre 2012, n. 1774)
Con la corposa sentenza 23 ottobre 2012, n. 1774 il Tribunale di Reggio Emilia interviene sul tema delle responsabilità civile della Pubblica Amministrazione per i danni cagionati dalle cose in custodia, riepilogando lo stato dell’arte giurisprudenziale sul tema. Nel caso specifico, l’attore aveva citato in giudizio l’ANAS...
Condividi
Pagine: 1