Venerdì 01 Luglio 2022
area riservata
ASAPS.it su
(Cassazione Penale, sent. n. 19986 del 20.05.2021)
Gli art. 318-bis e ss. d.lgs. 152/06 non stabiliscono che l'organo di vigilanza o la polizia giudiziaria impartiscano obbligatoriamente una prescrizione per consentire al contravventore l'estinzione del reato e l'eventuale mancato espletamento della procedura di estinzione non comporta l'improcedibilità dell'azione penale... ...
Condividi
29/Luglio/2021
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
16/07/2021 Corte di Cassazione
(Civile Ord. Sez. 2 Num. 20575 del 29/09/2020)
>Il testo integrale
Condividi
(Cass. Pen. sent. 18377 del 12.05.2021)
E’ legittima, in caso di inquinamento acustico la liquidazione dell'importo dovuto in favore della costituita parte civile con determinazione in via equitativa, in ragione della durata delle emissioni, e del  disturbo cagi...
Condividi
(Cass. Pen. sent. n. 18385 del 12.05.202)
In materia di tutela delle acque dall'inquinamento, non configura il reato di scarico di acque reflue industriali di cui all'art. 137 del D.Lgs. n. 152 del 2006 uno sversamento, non ragionevolmente prevedibile, provocato da negli...
Condividi
La recente sentenza  della Corte di Cassazione Sez. III penale n. 15302 del 23 aprile 2021, torna a parlare della qualifica di rifiuto per i veicoli fuori uso, ed in particolare sulla loro diversa caratterizzazione come rifiuti peri...
Condividi
Pagine: 1