Martedì 03 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
In Italia la responsabilità civile dei veicoli copre solo se l'incidente avviene durante la circolazione stradale su "strade pubbliche o a queste equiparate", non in zone private. Ma per la normativa europea il danno è riferito a "ogni spazio in cui il veicolo possa essere utilizzato in modo conforme alla sua funzione abituale". Per la prima volta è stato richiesto il parere delle Sezioni Unite della Suprema Corte. Il caso sollevato dall'investimento di un bimbo in un cortile privato
Se un camper investe e uccide un bambini durante una manovra in un cortile privato, l'assicurazione deve pagare il danno per la responsabilità civile del conducente? Per la legge italiana no, perchè l'assicurazione copre se l'incidente avviene su "strade pubbliche o a queste equiparate, per tali ultime intendendosi anche le ...
Condividi
20/Dicembre/2019
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Secondo il dettato normativo di cui all’art. 172 “Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta e sicurezza per bambini”, prevede che il conducente e i passeggeri dei veicoli della categoria L6 e, dotati di carro...
Condividi
Pagine: 1