Sabato 27 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., sez. II, 16/02/2018, n. 3842)
Cosa succede se i parcheggi all’interno di un condominio non sono sufficienti? Se vi è una insufficienza dei parcheggi all’interno di un condominio si rappresenta un inadempimento del costruttore. Così hanno precisato i giudici della Suprema Corte di Cassazione nella decisione del 16 febbraio 2018 n. 3842, ricordando che ai s...
Condividi
10/Aprile/2018
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
06/04/2018 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. VI-1, ordinanza 01/03/2018 n. 4789)
Le ricevute di accettazione e consegna generate nella procedura di notificazione telematica di un atto giudiziario sono o, perlomeno, possono essere idonee a certificare dell’avvenuta esecuzione della notifica alla data ed all&rsqu...
Condividi
Per la Cassazione appare decisiva la modesta dimensione del fosso che avrebbe reso possibile evitare la caduta prestando la dovuta attenzione
Non è dovuto alcun risarcimento da parte del Comune alla signora caduta in una buca sulla strada: decisiva per giungere a tale conclusione la prova delle modeste dimensioni del fosso presente strada, poco profondo e dunque facilme...
Condividi
05/04/2018 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. lavoro, ordinanza 21/03/2018 n. 7079)
Deve essere dichiarata la decadenza dall'impugnazione della sentenza della Corte di appello con conseguente passaggio in giudicato della stessa per avere (il ricorrente) notificato il ricorso per cassazione a mezzo PEC tardivamente, ...
Condividi
04/04/2018 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. sez. III, del 13/02/2018, n. 3418)
n caso di tamponamento da cui seguano lesioni personali per il minore, non collocato sull’apposito seggiolino, la condotta negligente del genitore, consistente nel mancato impiego del dispositivo di sicurezza, interrompe il nesso c...
Condividi
Pagine: 1