Mercoledì 27 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Pen., sez. III, 30 maggio 2012, n. 20869)
Non integra il reato di violazione di sigilli l’asportazione, da veicolo assoggettato a sequestro amministrativo, del foglio o cartello adesivo apposto sullo stesso e recante l’indicazione del disposto sequestro a norma dell’art. 349, comma nono, reg. c.s., non costituendo tale foglio di segnalazione un vincolo equivalente ai sigilli, di...
Condividi
30/Maggio/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Pen., sez. IV, 18 maggio 2012, n. 19170)
Il fatto: camionista alla guida del suo veicolo, mentre transita lungo l’arteria autostradale, che si ferma nella corsia di emergenza per evitare colpo di sonno. Durante la fase di sosta, un automobilista perde il controllo dell...
Condividi
28/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. V, 15 maggio 2012, n. 18687)
La condotta del medico di base convenzionato con il servizio sanitario nazionale, quale pubblico ufficiale, che si esaurisca in una falsificazione integra il solo reato di falso (nella specie, ideologico in certificati) e non anche il re...
Condividi
18/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., Sez. IV, 18 maggio 2012, n. 19162)
In tema di reato di guida sotto l’influenza dell’alcool (art. 186, comma secondo, lett. b, c.d.s.), ai fini della sostituzione della pena detentiva o pecuniaria irrogata per il predetto reato con quella del lavoro di pubblica...
Condividi
18/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. III, 8 maggio 2012, n. 6903)
La sentenza 8 maggio 2012, n. 6903 della Cassazione Civile, Sezione III, si segnala in quanto, riproponendo alcuni dei più recenti ed innovativi principi dettati dalla Suprema Corte in tema di danni da insidie stradali, rappresent...
Condividi
15/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., Sez. III, 15 maggio 2012, n. 7533)
Qualora la messa in circolazione dell’autoveicolo in condizioni di insicurezza (e tale è la circolazione senza che il trasportato abbia allacciato le cinture di sicurezza), sia ricollegabile all’azione o omissione non ...
Condividi
12/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. III, 29 maggio 2012, n. 8557)
Bacchettata ai giudici di merito che, ai fini della quantificazione del danno non patrimoniale conseguente alla perdita di congiunto, richiamano le tabelle distrettuali, ma liquidano il danno al di sotto dei minimi ivi indicati...
Condividi
11/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.II, 10 maggio 2012, n. 7177)
(Omissis) 1. impugna la sentenza  del giudice unico del Tribunale di Biella, resa in appello, che ha accolto l'impugnazione proposta dal Comune di G., così confermando la sanzione amministrativa irrogatagli per violaz...
Condividi
07/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.IV, 18 maggio 2012, n. 7939)
(omissis) La (omissis) s.r.l. proponeva opposizione dinnanzi al Giudice di pace di Sant'Agata di Militello avverso la cartella di pagamento (omissis) notificata il (omissis), emessa dalla (omissis) s.p.a. relativa ad infrazione del...
Condividi
05/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.IV., 14 maggio 2012, n. 18134)
La Suprema Corte, sezione quarta penale, con la sentenza del 14 maggio 2012, n. 18134, ha stabilito che la guida in stato di ebbrezza, nel caso in cui non sia possibile da parte degli organi di polizia stradale di cui all’art. 12 d...
Condividi
04/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., Sez. IV, 4 maggio 2012, n. 16895)
L’alterazione richiesta per l’integrazione del reato previsto dall’art. 187 c.s. esige l’accertamento di uno stato di coscienza semplicemente modificato dall’assunzione di sostanze stupefacenti, che non coin...
Condividi
31/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. III, 14 maggio 2012, n. 7499)
Ai congiunti di una persona vittima di un incidente stradale non può spettare un risarcimento irrisorio. Lo ha stabilito la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione, con la sentenza 14 maggio 2012, n. 7499. Il caso vede...
Condividi
31/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. III, 8 maggio 2012, n. 6907)
A distanza di pochi mesi dalla sentenza Cassazione civile, sez. II, sentenza 9 agosto 2011, n. 17135 in merito alla prova del c.d. “danno da fermo tecnico”, è stata chiamata a tornare in argomento anche la Terza Sezion...
Condividi
25/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.II, 19 gennaio 2012, n. 781)
Fatto e diritto   1. L'odierna ricorrente impugna la sentenza 410 del 2008 del Tribunale di Venezia, che confermava la sentenza del Giudice di Pace di Treviso che a sua volta aveva respinto l'opposizione proposta ...
Condividi
22/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 14 maggio 2012, n. 18134)
Guida in stato di ebbrezza: nella eventualità che non sia possibile stabilire, al di là di ogni ragionevole dubbio, se il tasso alcolemico nel sangue sia superiore al limite di 0,8 g/l, il trasgressore deve essere ritenuto ...
Condividi
21/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.III, 2 marzo 2012 n. 3253)
Con citazione notificata in data 27.1 e 10.2.2000 omissis in proprio e quale esercente la potestà genitoriale sui figli minori omissis conveniva in giudizio la Provincia di Napoli ed il Comune di Ottaviano esponendo che il marito mentre circolava a bordo di un'auto, di proprietà...
Condividi
18/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. II, 10 maggio 2012, n. 7177)
In tema di notificazione di violazione del codice della strada, la notifica consiste nella consegna al destinatario di copia conforme all’originale dell’atto da notificarsi (articolo 137 Cpc) e che, a norma dell’articol...
Condividi
18/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. VI, 9 maggio 2012, n. 7032)
In tema di ritiro e sospensione della patente, l’agente accertatore rilascia permesso provvisorio limitatamente al periodo necessario per condurre il veicolo nel luogo di custodia indicato dall’interessato, concludendo che, o...
Condividi
17/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. III, 27 ottobre 2011, n. 22406)
In materia di circolazione stradale, ove un veicolo ne tamponi un altro che si sia immesso sulla sua carreggiata previa inversione del senso di marcia, non è data la logica possibilità che concorrano entrambe le violazioni ...
Condividi
17/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. VI, 11 gennaio 2012, n. 168)
Ai titolari del c.d. contrassegno invalidi è consentito sostare nelle apposite strutture loro riservate e debitamente segnalate, al di fuori delle quali anche essi sono tenuti a rispettare i divieti prescritti per la generalit&agr...
Condividi
Pagine: 1 2