Mercoledì 27 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Pen., Sez. I, 18 aprile 2012, n. 14811)
Non integra la contravvenzione di cui all’art. 650 c.p. l’inottemperanza ad una convocazione della polizia, finalizzata a rendere più agevole la notifica di un provvedimento legalmente dato dall’autorità amministrativa. (Fattispecie relativa all’invito finalizzato a notificare un’ordinanza prefettizia di ritiro ...
Condividi
18/Aprile/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
12/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., Sez. IV, 12 aprile 2012, n. 13916)
 In tema di circolazione stradale, il conducente di un veicolo è tenuto ad osservare in prossimità degli attraversamenti pedonali la massima prudenza e a mantenere una velocità particolarmente moderata, tale da ...
Condividi
12/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., Sez. II, 12 aprile 2012, n. 5809)
In tema di sanzioni amministrative per violazione delle norme sulla circolazione stradale, non può ravvisarsi errore scusabile, in guisa da escludere la colpa, ai sensi dell’art. 3 della legge 24 novembre 1981, n. 689, nella...
Condividi
05/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. III, 5 aprile 2012, n. 13019)
Il sequestro di un veicolo finalizzato alla confisca, impiegato per l’acquisto ed il trasporto di sostanze stupefacenti presuppone, ai fini della regolarità del procedimento ed a pena di nullità, la preventiva instaur...
Condividi
02/05/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., Sez. Unite, 17 aprile 2012, n. 14484)
Le Sezioni Unite, nel risolvere il contrasto in proposito insorto nella giurisprudenza di legittimità, hanno stabilito che non è confiscabile (e, pertanto, non può essere sottoposta a sequestro preventivo) la vettura...
Condividi
30/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.II, 22 dicembre 2011 n. 28395)
Con ricorso depositato il 2 febbraio 2005, omissis proponeva opposizione, dinanzi al Giudice di pace di Roma, al verbale di accertamento dell'infrazione di cui all'art. 186 del codice della strada contestatale...
Condividi
27/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez.IV, 21 dicembre 2011 n. 47493)
(omissis)   Ritenuto in fatto   1. Il Tribunale di Trieste, con sentenza in data 18 luglio 2008, dichiarava xx responsabile per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica ai sensi dell'art. 186, comm...
Condividi
27/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.VI, 3 aprile 2012, n. 5333)
Quando vengono contestati vizi propri della cartella, il ricorso va qualificato come opposizione agli atti esecutivi e la competenza a decidere va riconosciuta, a mente dell'art. 617 cod. proc. civ., in favore del Tribunale del luogo...
Condividi
27/04/2012 Corte di Cassazione
di Ugo Terracciano
Riceve la multa e non la paga. Sembra tutto finito ma, si sa, la giustizia è lenta e (certe volte) inesorabile. Passano gli anni, dunque, e un bel giorno arriva la cartella esattoriale: somma raddoppiata, spese di procedimento, pi...
Condividi
26/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.IV, 25 gennaio 2012, n. 1067)
(omissis)   Fatto e diritto   1) Con verbale di contestazione del 22 giugno 2005, notificato il 18 agosto successivo, la Polizia Municipale di Arona sanzionava il ricorrente R..B. per aver lasciato il veicolo...
Condividi
24/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.VI, 2 aprile 2012, n. 5269)
Si ha opposizione all'esecuzione ex art. 615 del codice di procedura civile allorquando si contesti la legittimità della iscrizione al ruolo per la mancanza di un titolo legittimante l'iscrizione stessa, o si adducano fatt...
Condividi
24/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez.IV, 20 marzo 2012, n. 10912)
(omissis)   Ritenuto in fatto   1. Con sentenza del 6.4.2011 il Tribunale di Brescia ha applicato nei confronti di omissis, giudicato per il reato di cui all'art. 186 cds, con tasso alcolemico superiore a...
Condividi
24/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., 21 marzo 2012, n. 4508)
L’art. 5, comma 32 del dl n. 953 del 1982, prevedeva che tenuti al pagamento della tassa di possesso fossero coloro i quali risultassero, dal pubblico registro automobilistico, proprietari del veicolo in esso iscritto, con la conse...
Condividi
23/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez.IV, 10 febbraio 2012, n. 5404)
(omissis)   Ritenuto in fatto   Il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino propone ricorso per cassazione avverso la sentenza del tribunale della stessa città, del 19 marzo 2010, che...
Condividi
20/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 5 maggio 2011, n. 17463)
In tema di guida in stato di ebbrezza, l’esito positivo dell’alcoltest costituisce prova della sussistenza dello stato di ebbrezza, ed è onere dell’imputato fornire eventualmente la prova contraria a tale accerta...
Condividi
19/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. V, 26 giugno 2011, n. 13952)
In tema di tassa di possesso degli autoveicoli, nel caso in cui il veicolo sia consegnato per la rivendita ad un’impresa abilitata al suo commercio (nella specie, attraverso una procura irrevocabile a vendere), la mancata tempestiva comu...
Condividi
18/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. III, sentenza 13 gennaio 2012, n. 919)
Ritengo che la sentenza 13 gennaio 2012, n. 919 si ponga (e possa essere, quindi, considerata) come un caso di vera e propria estrema evoluzione interpretativa - una sorta di provocazione ermeneutica, (probabilmente involontaria ed incid...
Condividi
17/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. III, 27 luglio 2011, n. 29973)
Il trasporto di rifiuti pericolosi senza il formulario di identificazione dei rifiuti o con formulario che riporti dati incompleti o inesatti, previsto come delitto dall’art. 258, comma quarto, del D.Lvo 3 aprile 2006, n. 152 nella...
Condividi
11/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 31 gennaio 2012, n. 3931)
  Dottrina di Giurisprudenza   Massima: Non è penalmente perseguibile il conducente di veicolo a motore, residente in Italia da oltre un anno, titolare di abilitazione alla guida rilasciata all'ester...
Condividi
06/04/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.III, 20 dicembre 2011, n. 27557)
Nell'area di parcheggio di interscambio, gestita per conto del Comune di yy dall'Azienda Trasporti yy spa, fu rubato il furgone di proprietà della yy spa, concessa in locazione al yyy ed assicurata per il furto dalla yyy Ass.ni spa....
Condividi
Pagine: 1 2