Sabato 15 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 10/02/2006

FIRENZE: AMERICANO UBRIACO SI TUFFA NELLA VASCA DEL NETTUNO: BLOCCATO DALLA POLIZIA MUNICIPALE


Agenti della Polizia Municipale di guardia in via Calzaioli

(ASAPS) FIRENZE – Dopo l’esperienza del giovane fiorentino che si era arrampicato, ubriaco fradicio, sulla celebre statua del Nettuno, che da secoli campeggia in piazza della Signoria, la Polizia Municipale si era attrezzata ed aveva approntato un sistema di videosorveglianza con occhi puntati sulle opere considerate a rischio vandalico. Il danno provocato fu ingente, ma da quel momento c’è sempre stato un vigile con gli occhi puntati sui monitor: l’allarme è dunque scattato subito quando alla centrale operativa si è visto un ragazzo che si tuffava dentro la vasca posta alla base del Nettuno. Una pattuglia ha impiegato pochi secondi a ricevere istruzioni ed ha avuto buon gioco nel bloccare subito il giovane, uno statunitense che aveva alzato il gomito, mentre improvvisava una nuotata sotto gli occhi divertiti dei suoi compagni e sotto quelli sdegnati degli altri turisti. Sul posto si sono immediatamente recati anche alcuni funzionari delle Belle Arti, che hanno verificato l’assenza di danni alla preziosissima struttura. Tutto si è risolto con una multa di 50 euro. (ASAPS)


© asaps.it
Venerdì, 10 Febbraio 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK