Domenica 14 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Davide Stroscio*
I regali per i nostri bambini: un vademecum

Sai una cosa? Presto avremo un bambino”.
“Scherzi?”.
“No, avremo proprio un bambino: me l’ha detto il dottore, è sicuro. Sarà il mio regalo per Natale”.
“Ma a me bastava una cravatta!”.

Woody Allen

Ricordo bene l’incredulità con la quale reagii anni fa dinanzi a ciò che vidi a casa di amici. Nella camera dei loro figli, oltre ai tanti giochi esposti in vista tra scaffali e mensole, oppure raccolti in scatole infilate un po’ ovunque, c’erano due ante dell’armadio, alte fino al soffitto, che una volta aperte mostravano pile di giochi impilati uno sull’altro. Mentre osservavo a bocca aperta mi venne detto che i bambini ricevevano tanti regali da parenti vari ma in ogni caso “non ci giocano mai”...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 261

 


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

Mercoledì, 20 Dicembre 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK