Giovedì 09 Febbraio 2023
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 30/11/2022

di Marco Massavelli*
MONOPATTINI PATENTE SI O NO?

 

Nella prima regolamentazione della circolazione dei monopattini elettrici, quando ancora non erano stati equiparati ai velocipedi, ed erano quindi semplicemente dispositivi per la micromobilità elettrica, il decreto 4 giugno 2019, n. 229, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, aveva previsto, nell’ambito della c.d. sperimentazione della circolazione su strada, all’articolo 6, che tali dispositivi, e quindi anche i monopattini, potessero essere condotti da utilizzatori che avessero compiuto la maggiore età o, se minorenni, che fossero titolari almeno di patente di categoria AM.
Con la legge n. 160/2019, i monopattini elettrici sono usciti dalla regolamentazione del D.M. 229/2019, e sono stati equiparati ai velocipedi. In tale disciplina normativa è stato riportato esclusivamente il requisito dell’età minima per la conduzione di tali veicoli, pari a 14 anni, senza riproporre l’obbligo del possesso della patente di guida.
Per cui, attualmente, per la conduzione dei monopattini elettrici da parte di minorenne non è più previsto il possesso di alcuna patente di guida.

*Comandante Polizia Locale Susa (TO)

 

 

>SOSTIENI LE BATTAGLIE DELL’ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 


 


 

Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK