Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 09/02/2004

LONDRA - IRVINE: MANDATO D’ARRESTO PER L’EX PILOTA FORMULA UNO LO AVEVANO FERMATO A LONDRA IN SCOOTER: VIAGGIAVA A 80 ALL’ORA ANZICHE’ A 45

IRVINE: MANDATO D’ARRESTO PER L’EX PILOTA FORMULA UNO
LO AVEVANO FERMATO A LONDRA IN SCOOTER: VIAGGIAVA A 80 ALL’ORA ANZICHE’ A 45

(ASAPS) LONDRA - Pochi giorni fa avevamo parlato della severità tutta inglese con cui devono fare i conti gli utenti della strada con la guida a destra: l’ultimo cittadino illustre a farne le spese è uno che di velocità se ne intende davvero parecchio: Eddie Irvine. L’ex-ferrarista era stato fermato nel luglio scorso sulla strada di Hyde Park, in sella al suo scooter. Il telelaser della polizia metropolitana aveva rilevato una velocità di 45 chilometri orari superiore al limite massimo consentito (40 km/h) e per questo motivo il pilota nord irlandese era strato citato a giudizio. Per due volte, però, Eddie non si è presentato innanzi al burbero togato, che ha dunque emesso un mandato d’arresto a suo carico. Inutili le giustificazioni portate a discolpa dall’avvocato difensore del pupillo di Maranello, secondo cui il suo cliente sarebbe all’estero. "Il mandato resta e Eddie Irvine verrà arrestato appena possibile", ha dichiarato un portavoce del tribunale. (ASAPS)

Lunedì, 09 Febbraio 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK