Sabato 13 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su
I contromano , News 05/08/2022

Contromano in autostrada per un km, nel sangue alcol 3 volte oltre il limite

Denuncia e ritiro della patente per una automobilista pizzicata nella notte sulla A1 dalla polizia

Paura in A1 dove la scorsa notte quando due pattuglie della Polizia Autostradale di Bologna Sud sono riuscite, con non poche difficoltà, a fermare un’auto che stava percorrendo l’autostrada contromano nel tratto tra Casalecchio di Reno  e Sasso Marconi. 

Al volante una 63enne che si stava dirigendo verso Firenze, avendo già percorso quasi un chilometro nella direzione sbagliata

In questi casi, riferiscono dalla Questura, quando scatta l’allarme ai numeri d’emergenza 112 o 113 e viene segnalato un veicolo contromano, la centrale operativa attiva le segnalazioni sui pannelli a messaggio variabile e invia tutte le pattuglie disponibili, che si dispongono sulla stessa carreggiata del veicolo che ha preso la direzione sbagliata rallentando il traffico dietro di sé in modalità safety car. 

La manovra è riuscita fortunatamente in pochi minuti: le due pattuglie intervenute, attivando come da protocollo anche sirena e lampeggiante, sono riuscite a far invertire la marcia alla conducente dell’auto in tutta sicurezza, scortandola poi all’Area di Servizio Cantagallo Est dove sono proseguiti i controlli. 

La donna, riferiscono ancora i poliziotti , poco lucida e agitata, è stata sorpresa alla guida in stato di ebbrezza: l’etilometro avrebbe infatti rilevato un tasso alcolemico di 1,46 g/l, quasi tre volte oltre il limite consentito.

A quel punto, gli agenti oltre alla denuncia per guida in stato di ebrezza, hanno ritirato la patente alla donna, sottoponendo la sua auto a fermo amministrativo per tre mesi. 

 

da bolognatoday.it

 

 

I cittadini ci guardano.

Buongiorno dottor Biserni, con la presente desidero, tramite il suo profilo, complimentarmi per l'ultima operazione da parte della Polstrada, con la quale è stato fermato un veicolo contromano in A1 (Casalecchio di Reno/Sasso M.), condotto da una persona ubriaca, scongiurando così ulteriore pericolo per noi utenti della strada.

Non le nascondo il senso di sollievo che provo, nell'apprendere tali notizie, oltre al sentimento di stima e gratitudine per gli operatori di polizia impegnati in detta attività ed a mio avviso sempre scarsamente tutelati.

Grazie di cuore.

Un caro saluto.
 

Matteo Adamo
da Linkiden

 


Ancora una volta gli "artificieri" della Stradale, (questa volta quelli della Sottosezione di Bologna Sud)  sono riusciti e a disinnescare in tempo un "ordigno" costituito dal rischio drammatico di una conducente che viaggiava di notte sulla A1 contromano. La conducente dagli accertamenti con l'etilometro è risultata avere un valore alcolemico di 1,46 g/l. Se qualche automobilista ha rivisto l'alba deve dire grazie  alle pattuglie della Polizia Stradale, ma le persone salvate non lo sanno. Un cittadino ha scritto all'ASAPS per compiacersi con gli agenti. Aggiungiamo i nostri complimenti e il nostro grazie a quegli agenti per il loro efficace ma difficile intervento. (ASAPS)


 

Venerdì, 05 Agosto 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK