Sabato 13 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su

di Gianluca Fazzolari*
Veicolo privo di targa… È possibile identificarlo?
Dove cercare il numero di telaio, come agire, quali i limiti per la p.g.?

Nell’ambito delle attività di servizio che caratterizzano gli uffici ed i comandi chiamati ad espletare i servizi di polizia stradale o, se preferite, della mobilità, non è raro imbattersi in veicoli in apparente stato di abbandono poiché privi della targa d’immatricolazione che, così per come si presentano, non assurgono al rango di rifiuto e, qualora rientrassero anche in tale categoria, devono sempre e comunque essere identificati onde risalire all’intestatario / proprietario al fine di accertarne le responsabilità, ma anche per verificare se la condizione in cui versa il bene sia da rapportare alle ipotesi che abbracciano i delitti di furto e riciclaggio…

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 248


Un utile schema per arrivare alla identificazione dei veicoli privi di targa a cura di Gianluca Fazzolari (Sostituto Commissario della Polizia di Stato specializzato in controllo documentale, tecniche investigative e servizi di polizia stradale). Da il centauro n. 249.

 

 

>SOSTIENI LE BATTAGLIE DELL’ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 


 

Mercoledì, 03 Agosto 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK