Giovedì 06 Ottobre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi 06/06/2022

Vigilesse in vacanza a Termoli salvano bagnante colto da malore
Due agenti di polizia locale di Piacenza diventano eroine in trasferta: applausi e ringraziamenti in spiaggia

Quando hanno sentito le urla arrivare dalla spiaggia si sono piombate a prestare soccorso al bagnante colto da malore in acqua. Lo hanno trascinato fino al bagnasciuga e hanno iniziato a praticargli il massaggio cardiaco. Senza però poter usare il defibrillatore, che avevano chiesto poco prima al gestore dello stabilimento balneare. Questo perché non era entrato in funzione. Sono comunque riuscite a far tornare a battere il cuore dell’uomo che è poi stato trasferito in ospedale dagli operatori sanitari intervenuti. E tra i presenti è scattato spontaneo un applauso alle due eroine per caso, raggiunte da diversi complimenti. E’ quanto accaduto venerdì mattina 3 giugno sulla spiaggia di Termoli, a Campobasso, in Molise.

Applausi e ringraziamenti
Protagoniste due agenti di polizia locale di Piacenza, Manuela Argentieri e Francesca Dalla Pietra. Per loro era un giorno di vacanza ma di fatto la divisa ce l’hanno sempre addosso soprattutto quando è il caso di salvare una vita umana. Stando alla ricostruzione erano al bar quando la loro attenzione è stata attirata da alcune grida. Qualcuno chiedeva aiuto per un uomo che aveva perso i sensi mentre nuotava. Il tempo di recuperare il defibrillatore e le due vigilesse erano già in spiaggia a prestare soccorso allo sconosciuto, mentre altri bagnanti chiamavano il 118. Il defibrillatore però non ne ha voluto sapere di entrare in azione, così le due piacentine hanno proceduto con il massaggio cardiaco, coordinandosi al meglio tra di loro. Per tre volte, stando a quanto raccontato Argentieri al quotidiano “Libertà”, l’uomo si è ripreso per perdere però conoscenza nel giro di poco. All’arrivo dei soccorritori era cosciente ed è stato trasferito a sirene spiegate all’ospedale, dove è stato preso in cura. Tra l’entusiasmo dei presenti che hanno ringraziato anche con gli applausi le due donne che allora si sono qualificate come agenti di polizia locale di Piacenza. Ad elogiarle per “la professionalità, la passione e il senso del dovere” il comandante Mirko Mussi.

da corrieredibologna.corriere.it


“Protagoniste due agenti di Polizia Locale di Piacenza, Manuela Argentieri e Francesca Dalla Pietra. Per loro era un giorno di vacanza ma di fatto la divisa ce l’hanno sempre addosso soprattutto quando è il caso di salvare una vita umana.” Ottimo lavoro, complimenti alle due agenti della Polizia Locale. (ASAPS)

Lunedì, 06 Giugno 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK