Giovedì 06 Ottobre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 28/01/2022

Agente appeso all'auto pur di fermare il guidatore

L'episodio a Rapallo, il sindaco Carlo Bagnasco: "Il conducente dopo aver parcheggiato in mezzo alla strada, fatto resistenza ai controlli con violenza e superato un semaforo rosso, ha tentato di scappare a tutta velocità"

Dopo aver parcheggiato in mezzo alla strada e aver fatto resistenza ai controlli con violenza, è risalito in auto, è passato con il rosso e ha cercato di scappare a tutta velocità. Un agente della polizia municipale si è aggrappato alla portiera ed è riuscito a fermare il conducente rimuovendo la chiave di accensione, decisivo anche il contributo del proprietario del carro attrezzi chiamato per la rimozione del mezzo, dopo essersi infilato nell'auto ha tirato il freno a mano dimostrando grande coraggio.

>VIDEO

L'episodio è successo a Rapallo nella mattinata di giovedì 27 gennaio ed è stato raccontato dal sindaco Carlo Bagnasco, che ha pubblicato il video dell'episodio: "Il nostro corpo di polizia municipale - ha scritto sui propri canali social - ancora una volta ha dimostrato prontezza e coraggio a tutela di tutti noi".

"Ha dell'incredibile - ha aggiunto Bagnasco - quello che è avvenuto questa mattina, il video testimonia l'intervento di un agente nei confronti del conducente di un'autovettura che, dopo aver parcheggiato in mezzo alla strada, fatto resistenza ai controlli con violenza e superato un semaforo rosso, ha tentato di scappare a tutta velocità mettendo in grave pericolo i presenti. L'agente è riuscito, in una frazione di secondo, a rimuovere la chiave dall'auto".

"A nome di tutta l'amministrazione comunale - ha concluso il sindaco di Rapallo - desidero ringraziare l'agente Mirko Vaccarezza, il comandante Marco Delpero e l'intero corpo per la preparazione e l'impegno con cui, ogni giorno, garantiscono la nostra sicurezza. Grazie di cuore anche al proprietario del carro attrezzi Gaetano Garisi che, dall’interno del veicolo è riuscito a tirare il freno a mano. Il soggetto è stato prontamente fermato con l'accusa di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale".

da genovatoday.it


Chiari segni di squilibrio. Fortunatamente l’agente della Polizia Locale non ha riportato lesioni. (ASAPS)

Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK