Martedì 16 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 14/01/2022

Il bilancio di un anno dell’Associazione Lorenzo Guarnieri. Anche in un 2021 complicato tanto lavoro per la sicurezza stradale nel nome di Lorenzo.

 

#Moments2live4 è la Campagna che il Fondo per la Sicurezza Stradale delle Nazioni Unite ha deciso di lanciare in Italia attraverso la nostra Associazione.

Ci piace partire da qui https://youtu.be/Xsl6YH_CQow per raccontarvi il nostro 2021, perché proprio durante le feste si apprezzano molto di più i momenti per i quali vale la pena vivere. Perderli o distruggerli ad altri con un comportamento sbagliato alla guida è un vero peccato per l’umanità intera. Gli scontri stradali sono evitabili e non ha senso che ogni 24 secondi nel mondo una persona perda la vita in un modo che poteva essere facilmente evitato.
 
Il 2021 è stato un anno complicato e intenso per tutti, in cui abbiamo vissuto tutto “a distanza”. Grazie al vostro aiuto siamo riusciti comunque a ricordare il nostro Lorenzo, continuando a lavorare per portare all’attenzione di molti il tema della violenza stradale, sempre più sommerso.
 
Le attività di educazione alla sicurezza stradale sono proseguite, prima a distanza e ultimamente di nuovo in presenza, con scuole di tutt’Italia grazie all’aiuto di molti amici che ci hanno chiamato e addirittura anche in Brasile con il Progetto Agata Smeralda. Non solo scuole ma anche aziende. Infatti, abbiamo avuto l’opportunità di condividere la nostra esperienza con AMGEN e con E&Y Roma.
 
Abbiamo collaborato con la Polizia di Stato attraverso il libro “Investigare 4.0” nel quale abbiamo espresso il punto di vista delle vittime di reato stradale, e con ASAPS e la sua rivista Il Centauro in cui, attraverso molti articoli, cerchiamo di sensibilizzare sui rischi connessi ai comportamenti sbagliati alla guida.
 
Una parte importante delle nostre attività si è svolta insieme all’Università degli Studi di Firenze. Abbiamo finanziato due borse di studio bandite dal Dipartimento di Ingegneria Industriale per studiare i sistemi di assistenza alla guida e come questi possano essere diffusi quantomeno sui mezzi pesanti. Con un’altra borsa di studio del Dipartimento di Scienze Giuridiche, invece, siamo andati a studiare le modalità di controllo automatico della velocità nei vari paesi europei scoprendo - senza sorpresa - che si muore di meno laddove i misuratori di velocità sono più diffusi (perché le regole per installarli sono più semplici).
 
Con il Dipartimento di Psicologia dell’Università La Sapienza e con il Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna collaboriamo in modo continuativo. In quest’ultima uno studente ha portato a termine una tesi di Laurea Magistrale in collaborazione con la nostra Associazione.
 
Con i proventi delle vostre donazioni, il vostro 5 per mille, il ricavato dalla vendita dei nostri gadget abbiamo potuto finanziare le attività che vi abbiamo descritto sopra e anche aiutare altre  Associazioni, che come noi si occupano di sicurezza stradale: ASAPS, Associazione Gabriele Borgogni, Fondazione Claudio Ciai, Fondazione Michele Scarponi, GenerAzione Roma e contribuito alla ristrutturazione di Vigilandia (area per l’educazione stradale rivolta ai bambini del Comune di Firenze) che finalmente ha preso avvio in questo mese di dicembre.
 
Abbiamo fatto donazioni anche a favore di: Associazione Cerebrolesioni acquisite, Busajo per l'Etiopia, Caritas dei Salesiani, Fondazione Marta Cappelli per Hospice pediatrico, Global Shapers Torino per accoglienza rifugiati, Pianeta Elisa e Stand Up for Life per il Madagascar. Tutte Associazioni che promuovono la difesa del diritto alla vita dei soggetti più deboli.
 

Complessivamente nel 2021 abbiamo donato 41.250 euro e pensiamo che sia un gran bel risultato! Il distanziamento sociale avrebbe potuto ma non ha fermato la vostra generosità.

Grazie di cuore!
 
Per concludere, ci fa piacere ricordare quello che per noi è stato il momento più bello dell’anno, la celebrazione dei 10 anni dell’Associazione che abbiamo finalmente potuto fare il 2 giugno, in occasione dell’anniversario dell’omicidio stradale di Lorenzo. Grazie a chi ha partecipato e anche a quelli che, pur non riuscendo ad esserci, ci hanno fatto sentire la loro vicinanza!

Abbiamo raccontato i 10 anni di vita dell’Associazione Lorenzo Guarnieri in un libro, “Dieci”, ma anche in un breve cartone animato realizzato dal regista Matteo Vicino, che vi invitiamo a guardare al seguente indirizzo https://youtu.be/yMvo6uJzTN4

 

“Come nasce il bene? Coltivandolo, come ogni pianta, fiore, essere umano”.

Grazie per aver coltivato il bene insieme all’Associazione di Lorenzo, dal 2010 ad oggi, con la speranza di continuare a farlo nei prossimi anni!!

La famiglia di Lorenzo
 
Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus
www.lorenzoguarnieri.com

Venerdì, 14 Gennaio 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK