Lunedì 24 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Stati Uniti
Superbowl: campagna straordinaria per la sicurezza stradale e contro la guida alterata
"i fan non lasciano che i fan guidino ubriachi"

Negli Stati Uniti, ormai da molti anni, gli eventi sportivi e le ricorrenze più importanti, vengono sfruttate dalle organizzazione governative per sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi della sicurezza stradale e sulla guida alterata. Un esempio che dovrebbe essere seguito anche in Italia, proprio in occasione di grandi eventi sportivi come match calcistici, basket, eventi motoristici di rilievo internazionale. Mai in Italia un grande evento popolare è stato sfruttato per invitare i partecipanti e chi li segue anche attraverso i mezzi radio-televisivi e i social a seguire poche ma importanti regole sulle conseguenze della guida in stato di ebbrezza.

Gli USA sono molto più avanti rispetto all'Italia,  il tema dell'alcol alla guida infatti Oltreoceano ha importanti finanziamenti del Governo per campagne stile "pubblicità progresso" che ASAPS ha deciso di divulgare attraverso i propri canali informativi. Domenica 13 febbraio ci sarà la LVI finale del Superbowl, uno degli eventi più attesi dagli sportivi americani.
Ogni anno, il Super Bowl raccoglie milioni di spettatori, molti dei quali colgono l'occasione per fare il tifo per la loro squadra del cuore con una serata fuori casa o partecipando a una festa. Per divulgare regole corrette alla guida e riportare tutti al sicuro sulle strade,  la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) collaborando con i sostenitori e le organizzazioni della sicurezza del traffico autostradale statali e locali, intende ricordare agli appassionati di football americano che "i fan non lasciano che i fan guidino ubriachi". Questo lo slogan riportato anche in lingua ispanica su varie piattaforme e pubblicità dell'evento.

Quest'anno, il Big Game cade il 13 febbraio 2022. Il Governo ricorda agli sportivi che "se la tua serata prevede alcol fuori casa, pianifica un viaggio sobrio a casa. Se organizzi una festa, prenditi cura dei tuoi ospiti." E ricorda anche che sulle strade del ritorno a casa sono schierate le pattuglie della polizia.
Ecco alcuni consigli che vengono divulgati:
va designato sempre un conducente sobrio che diventa un punto di riferimento.
Questo conducente deve prendere sul serio il suo ruolo di autista designato: le persone fanno affidamento su di lui. Questo autista se partecipa ad una festa, si dovrà godere il cibo e le bevande analcoliche ma si dovrà astenere da qualsiasi bevanda alcolica o altre droghe.
Messaggi poi anche su altri importanti temi: "Allacciate sempre la cintura di sicurezza e richiedere a tutti i passeggeri di fare lo stesso. Non avviare l'auto finché le cinture di sicurezza di tutti i passeggeri non sono allacciate."
Se qualcuno che conoscete ha bevuto e cerca di guidare, vanno prese le sue chiavi e va aiutato a tornare a casa sano e salvo. Anche se fanno storie in questo momento, ti ringrazieranno più tardi.
Il Governo USA ricorda poi ai fans i rischi della guida in stato di ebbrezza.
La guida alterata è un problema serio con gravi conseguenze. Lo slogan è: "Non diventare un'altra statistica".

Nel 2019, negli Stati Uniti ci sono state 10.142 persone uccise in incidenti di guida in stato di alterazione dell'alcol.
Le conseguenze della guida in stato di ebbrezza possono essere mortali, ma anche costose. I conducenti ubriachi possono affrontare il carcere, la perdita della patente, tassi di assicurazione più elevati e molte altre spese impreviste, comprese le spese legali, le spese processuali e la perdita di stipendio a causa del tempo libero dal lavoro.
Ogni cittadino deve conoscere le leggi del proprio stato: il rifiuto di fare un test sullo stato di ebbrezza in molte giurisdizioni può comportare l'arresto, la perdita della patente e il sequestro del tuo veicolo. Per non parlare dell'imbarazzo di spiegare la tua situazione a familiari, amici e datori di lavoro. (ASAPS)
 
>In allegato alcuni esempi di "pubblicità progresso"


Nel 2019, negli Stati Uniti ci sono state 10.142 persone uccise in incidenti di guida in stato di alterazione dell'alcol.
Le conseguenze della guida in stato di ebbrezza possono essere mortali, ma anche costose. I conducenti ubriachi possono affrontare il carcere, la perdita della patente, tassi di assicurazione più elevati e molte altre spese impreviste, comprese le spese legali, le spese processuali. (ASAPS)

 

 

 


 


 

Mercoledì, 12 Gennaio 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK