Lunedì 24 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Piacenza, quattro ragazzi di 20 anni morti nell'auto cappottata nelle acque del fiume Trebbia

Trovata lungo l'argine da un uomo a passeggio con il cane, l'ipotesi è di un incidente

PIACENZA - Tragedia nel Piacentino. Quattro ragazzi di circa vent'anni, tre maschi e una ragazza, sono stati trovati morti nella tarda mattina lungo l'argine del fiume Trebbia, in una zona isolata tra Malpaga e Puglia di Calendasco. I loro corpi sono stati estratti da un'auto che è stata trovata da un uomo a passeggio con il proprio cane: era inabissata per metà nelle acque del fiume.

Pare che di loro non si avessero più notizie da ieri sera, e che questa mattina le famiglie ne avessero denunciato la scomparsa. L'ipotesi più probabile la momento è che si sia trattato di un incidente avvenuto nella notte. Sul posto vigili del fuoco, con i sommozzatori, i carabinieri, il Procuratore Capo di Piacenza Grazia Pradella e il sostituto Ornella Chicca, il questore Filippo Guglielmino.

Due delle vittime avevano 23 anni; un altro giovane aveva 22 anni e la ragazza 21. Sembra che fosse il compleanno di uno di loro. Avrebbero percorso per un tratto l'argine, passando da un campo agricolo, fino a quando non lo hanno oltrepassato e si sono ribaltati nel fiume.

da repubblica.it

 

>Incidenti mortali con veicoli finiti in acqua 2020
(nei canali, fiumi, laghi e mare)
Il nuovo Osservatorio ASAPS ha registrato 28 episodi, 30 vittime e 3 feriti


Nel 2020, anno caratterizzato da una riduzione della mobilità causa lockdown, l’Osservatorio ASAPS ha registrato 28 episodi che hanno causato 30 vittime e 3 feriti. Purtroppo in due incidenti si sono contate due vittime.
Dei 28 episodi, 20 sono avvenuti al nord Italia, 5 al centro e 3 al sud.
In 17 incidenti per fuoriuscita dalla sede stradale il veicolo è finito in un canale, in 8 incidenti il veicolo è finito in un fiume, in 2 in un lago e 1 veicolo è caduto in mare.
La maggior parte dei sinistri mortali ha visto coinvolte autovetture con 22 episodi, in 3 sono state coinvolte moto e in 3 altri tipi di veicoli (trattore, mountain bike, sedia a rotelle)
Nei primi sei mesi del 2021, l’Osservatorio ha registrato 8 episodi che hanno causato 9 vittime e 1  ferito.

Martedì, 11 Gennaio 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK