Martedì 24 Maggio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Sei giovanissimi morti in venti giorni, Asaps: "Stanno tornando le stragi del sabato sera"

Non sono stati ancora fissati i funerali dei due 18enni morti sabato sera a San Marino

Non sono stati ancora fissati i funerali di Elly Mattiuzzi e Daniele Volanti , i due 18enne morti sabato in un terribile scontro frontale. "Siamo di fronte al riproporsi delle stragi del sabato sera” è l'allarme di Asaps. Il cui osservatorio specifico torna a rilevare una situazione di nuovo critica. l'Associazione sostenitori e amici della Polizia Stradale è nata negli anni 90, quelli delle giovani vittime del week end: ai 917 decessi del 2001 nelle due notti del fine settimana si era riusciti a scendere, nel 2019, a meno di 300 Nessun riferimento all'incidente di San Marino, la cui dinamica è ancora tutta da chiarire, ma se sulla Riviera romagnola sono morti sei giovanissimi in 20 giorni, qualcosa bisogna pur chiedersi. Pochi controlli sulle stradi, distaccamenti di Polizia Stradale che continuano a chiudere. Servono campagne di sensibilizzazioni, tra i giovani, in discoteca, nelle famiglie. La stessa campagna Asaps ricorda che: "È meglio che torni a casa un figlio senza patente che una patente senza figlio"

>Nel video l'intervista a Giordano Biserni, Asaps 

da sanmarinortv.sm


Rtv San Marino sul ritorno delle “stragi del sabato sera” un triste fenomeno che negli anni ‘90 falcio centinaia di vittime fra i giovani in Romagna. Video

Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK