Lunedì 06 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Scontro tra auto e moto, è morto anche Luca Erme

Gravi e irreparabili le ferite riportate dopo l'impatto della due ruote condotta da Luigi Antonucci, deceduto sul colpo. L'incidente è avvenuto nella tarda serata di venerdì alle 'Quattro strade'. Ferito anche il conducente della Grande Punto, un giovane di Frosinone

Ha lottato contro la morte per ore ma alla fine il suo cuore si è dovuto arrendere alle gravi ferite riportate a seguito di un terribile incidente stradale. Il decesso di Luca Erme, quarant'anni, è stato annunciato attraverso le pagine social dai parenti più stretti e da tantissimi amici. Il giovane residente a Patrica nella tarda serata di ieri era rimasto coinvolto nello scontro tra la motocicletta sulla quale viaggiava da passeggero ed una Fiat Grande Punto. 

Lo schianto devastante tra la vettura e la due ruote si è verificato in località 'Quattro strade' a Patrica ed ha provocato la morte sul colpo del conducente della due ruote, il 54enne Luigi Antonucci, anch'esso residente a Patrica. I primi soccorritori hanno compreso che le condizioni del passeggero erano critiche e per questo è stata allertata l'eliambulanza dell'Ares 118 che ha provveduto a trasferire Luca Erme nell'attrezzato ospedale 'San Camillo-Forlanini' di Roma. Qui, nonostante i tentativi di strapparlo alla morte, il quarantenne si è arreso.

La dinamica dell'incidente è ora in fase di ricostruzione da parte dei Carabinieri che dovranno stabilire cosa possa essere accaduto in quel tratto di strada considerato ad altissimo rischio e già teatro di incidenti mortali. Ferito gravemente anche il conducente della Grande Punto che è ricoverato al 'Fabrizio Spaziani' con un trauma cranico e numerose contusioni.

da frosinonetoday.it



>Osservatorio ASAPS sugli incidenti plurimortali nel 2020
91 sinistri gravissimi, nei quali si sono contate 205 vittime (78 incidenti con 2 morti, 7 con 3 morti, 4 con quattro morti e 2 con oltre 4 vittime)
68 degli schianti plurimortali (75%) sono avvenuti nelle strade statali e provinciali le più pericolose!
14 in autostrada (15%) e 9 sulle strade urbane 10%
Nel 2019 139 episodi e 306 vittime

Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK