Martedì 19 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
TAR Regionali , Articoli 12/10/2021

a cura dell' Avv. Rosa Bertuzzi
Rifiuti. Ordinanza provinciale ex art. 244 dlv 152�6

TAR Lazio (LT) Sez.I n. 374 del 9 giugno 2021 -

L’ordinanza provinciale con la quale, ai sensi dell’art. 244, dlv 1522006 viene ordinato al proprietario di un'area e  responsabile di una potenziale contaminazione, di eseguire entro 30 giorni e secondo le specifiche di cui alla delibera della Giunta regionale i “necessari interventi di messa in sicurezza, bonifica e ripristino ambientale” del sito su cui esercisce il proprio impianto di gestione di rifiuti non può essere supportata da una motivazione palesemente generica che non consente di identificare gli elementi che presentano valori superiori alle C.S.C. In tal modo viene infatti elusa la finalità dell’art. 244 cit., norma che è indirizzata ad accollare al responsabile dell’inquinamento le attività necessarie di bonifica e di ripristino ambientale con eliminazione degli elementi inquinanti già riscontrati da un ente pubblico, laddove la genericità del rilievo di cui all’ordinanza provinciale impone invece al gestore della discarica una caratterizzazione integrale del sito, con attività di ricerca di ipotetici fattori inquinanti che invece compete alle Amministrazioni...

>Leggi l'articolo

Martedì, 12 Ottobre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK