Giovedì 11 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su

di Roberto Russo*
PORTO GIUSTIFICATO E PORTO SBADATO DI COLTELLO

Con la sentenza n. 35387 del 09/07/2019 la Corte di Cassazione – I Sez. ha annullato senza rinvio per tenuità del fatto sentenza di condanna di un soggetto accusato di aver portato in tasca
senza giustificato motivo un coltello a serramanico con 7 cm di lama, in violazione dell’art. 4, L.110/1975. E’ quindi un liberi tutti? Da oggi chiunque potrà portare in tasca un coltello? Assolutamente no, ma vediamo il perché...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 240


Facciamo il punto sul porto di coltello in un interessante articolo di Roberto Russo  Comandante del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria Guardia di Finanza Rimini.
Da il Centauro n. 240. (ASAPS)
 
 

 
 

 

Lunedì, 23 Agosto 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK