Lunedì 27 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

di Davide Stroscio*
No vax: paura e delirio

“La paura è umana, ma combattetela con il coraggio”
Paolo Borsellino

 

Nella lunga e dolorosa battaglia contro il COVID-19 è subentrato da alcuni mesi un elemento decisivo. Sono infatti disponibili alcuni vaccini che, se somministrati a una determinata ma comunque ampia percentuale della popolazione dovrebbero portare a raggiungere la famosa immunità di gregge, quel fenomeno per cui un virus, trovando pochissime persone potenzialmente infettabili, rallenta la sua diffusione fino a divenire marginale o addirittura a scomparire.
Sembrerebbe quindi trattarsi di una situazione molto positiva nella quale le uniche variabili in gioco siano di tipo logistico, legate quindi alla quantità di vaccini disponibili e all’organizzazione dei centri per la vaccinazione. Eppure le cose non stanno esattamente così...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 239


Da il Centauro n. 239. (ASAPS)

 

 


 

Lunedì, 19 Luglio 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK