Lunedì 27 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Grottammare, scontro tra Tir sull’A14: due camionisti morti e un ferito

È drammatico il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nel tratto tra i caselli di San Benedetto del Tronto e Grottammare dell’A14, nel Piceno: morti un 58enne di Jesi e un 57enne della provincia di Pescara. Code per 4 km

ASCOLI- Due morti e un ferito. È questo il drammatico bilancio del tragico incidente stradale avvenuto intorno alle 12,30. sull’A14 nella zona di Grottammare. Lungo la corsia nord, al km 303 e per cause ancora da accertare si sono scontrati tre mezzi pesanti di cui uno è andato a fuoco a seguito dell’impatto.

Le vittime dell’incidente

Sul posto ambulanze e vigili del fuoco, oltre a pattuglie della Polstrada. Il bilancio dello schianto è grave: due persone hanno perso la vita ed un’altra è rimasta ferita e trasportata d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette.
A perdere la vita sono stati un camionista di Jesi, di 58 anni, e un camionista di Cepagatti, in provincia di Pescara, di 57 anni. Il conducente del primo dei tre tir del tamponamento a catena, rimasto lievemente ferito, è di Macerata, di 55 anni.

L’incidente è avvenuto a un chilometro e mezzo circa dall’uscita di Grottammare in direzione nord, nei pressi degli scambi dove si creano i rallentamenti per i cantieri di lavoro.

Incidente e fiamme in A14, chiuso il tratto tra San Benedetto e Grottammare

Il tratto autostradale tra San Benedetto e Grottammare, come già accaduto più volte nel recente passato, è stato chiuso al traffico. Al casello A14 di San Benedetto, si sono formate code per almeno 4 km. E tutto questo sta provocando notevoli ripercussioni anche sulla viabilità cittadina locale.

La società Auostrade consiglia gli utenti provenienti da sud di anticipare l’uscita allo svincolo precedente, quello della Val Vibrata, in Abruzzo. L’ennesima tragedia sta generando già nuove e forti polemiche a livello sociale e politico.

Da anni ormai associazioni, imprese ed amministratori pubblici chiedono che si proceda ad un ammodernamento del tratto sud marchigiano dell’autostrada, diventato sempre più problematico e pericoloso soprattutto nella zona delle gallerie tra Grottammare e Pedaso. Cominciando dalla realizzazione della terza corsia, oltre che da opere di messa in sicurezza. Ma fino ad ora i progetti più rilevanti non sono mai stati avviati, anche per mancanza di certezze sui finanziamenti delle opere.

Lunghe code sulla Statale 16 Adriatica, dove si è riversato il traffico. Volontari della Protezione civile di San Benedetto distribuiscono l’acqua agli automobilisti in coda.

da centropagina.it


Ancora una tragedia in autostrada, altri due autotrasportatori hanno perso la vita in un terribile schianto. (ASAPS)

Martedì, 29 Giugno 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK