Lunedì 14 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su

Osservatorio ASAPS “Stragi del sabato sera”
Nel  primo fine settimana di maggio 5  incidenti registrati con 5 vittime e 4 feriti
Colpisce il numero degli incidenti gravi e mortali avvenuti tutti dopo le 22 in piano orario di coprifuoco

https://www.asaps.it/downloads/images/LOGO_GUARNIERI_WEB(2).jpg

Nel primo fine settimana di maggio l’Osservatorio ASAPS sulle “Stragi del sabato sera” dove vengono registrati gli incidenti gravi che coinvolgono conducenti giovani nelle due notti (dalle 22 alle 06) del venerdì sul sabato e del sabato sulla domenica (30 aprile – 02 maggio 2021) ha registrato 5 incidenti gravi, dove si sono contate 5  vittime (4 con meno di 20 anni e 1 con meno di 40 anni)  e 4 feriti. Delle cinque vittime due erano pedoni. Nelle notti di questo fine settimana 3 incidenti si sono verificati al nord Italia, 1 al centro e 1 al sud.  In 3 incidenti è stata coinvolta un’auto e in 2 una moto. Tre sinistri si sono verificati in centro abitato e 2 su strada statale/provinciale. In 2 sinistri non ci sono stati altri veicoli coinvolti, ma si è trattato di una fuoriuscita per sbandamento.

Una considerazione. Colpisce il numero degli incidenti gravi e mortali avvenuti tutti dopo le 22 in piano orario di coprifuoco. (ASAPS)


Iniziano a risalire gli incidenti delle notti del fine settimana, nonostante sia ancora in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 05.  (ASAPS)

Mercoledì, 05 Maggio 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK