Venerdì 17 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

a cura dell'Avv. Rosa Bertuzzi
Rifiuti. Sequestro del mezzo di trasporto - onere della prova del proprietario

(Cass. Pen. Sez. III, n. 30936 del 06.11.2020)

Il terzo proprietario del veicolo in sequestro - che ne rivendichi la restituzione - non può limitarsi a spendere il proprio titolo e l'estraneità formale all'indagine, ma ha l'onere di provare la propria buona fede, ovvero che l'uso illecito della res gli era ignoto e non collegabile ad un suo comportamento colpevole o negligente. Questo onere, dunque, ha ad oggetto una "prova", ossia un elemento fattuale - di natura documentale o dichiarativa - che non provenga esclusivamente dall'interessato, e sia idoneo a sostenerne le tesi con autonoma efficacia dimostrativa e caratteri di obiettività...

>Leggi l'articolo

Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK