Martedì 11 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su

di Lorenzo Savastano*
Strumenti di cooperazione di polizia: i canali di condivisione e i codici di gestione delle informazioni scambiate con e da Europol

L’Agenzia europea di polizia Europol dispone di ben tre canali di scambio informazioni e di due sistemi di data management, accessibili alle forze di polizia nazionali. Si tratta, come testimoniato dalla migliore prassi operativa, di un bacino di dati ed evidenze investigative, il cui utilizzo è vincolato a precise regole di gestione, dirimenti nella risoluzione dei più complessi contesti di indagine ed imprescindibili nella lotta senza frontiere al crimine internazionale

1. La lezione di Archimedes
L’Aja, Paesi Bassi, 24 settembre 2014. Nel maestoso palazzo di vetro e cemento dai bordi taglienti di Eisenhowerlaan, disegnato dal visionario architetto fiammingo Frank Wintermans, sede di Europol, c’è aria di festa. A dispensare pacche sulla spalla e frasi di congratulazione sono i membri di un team internazionale di agenti di polizia, che festeggia il buon esito di Archimedes, una delle più imponenti operazioni di polizia della recente storia europea a contrasto della tratta di esseri umani e del traffico continentale di stupefacenti...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 237



Un interessante articolo sulle nuove frontiere di Europol, a cura di Lorenzo Savastano Ufficiale della Guardia di Finanza. Da il Centauro n.237

 

Venerdì, 09 Aprile 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK