Venerdì 23 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Incidenti pedoni 08/04/2021

Incidente Ascoli: investito dal nipote, muore a 69 anni

E' accaduto poco dopo le 22 lungo via Piceno Aprutina. La vittima è Emidio Autunni

Ascoli, 7 aprile 2021 - Tragedia a villa Pigna all'ora del coprifuoco. E' morto sul colpo Emidio Autunni, l'uomo di 69 anni investito poco dopo le 22  ungo via Piceno Aprutina, a pochi passi dal supermercato 'Conad'. E c'è un'ulteriore tragedia nella tragedia: la fatalità ha infatti voluto che alla guida della vettura ci fosse suo nipote. Subito dopo lo schianto, il conducente ha accostato l'automobile sul ciglio della strada e si è precipitato a piedi in direzione della vittima.

Una volta raggiunta, purtroppo, è venuta a galla l’atroce verità: l’uomo investito era proprio suo zio. Sdraiato a terra, il 69enne non si muoveva e non dava segni di vita. L’uomo, infatti, è purtroppo morto sul colpo, rendendo inutili tutti i tentativi di soccorso. Il primo è stato quello del 118: un’ambulanza è partita dall’ospedale ‘Mazzoni’, raggiungendo il luogo dell’incidente nel giro di pochi minuti.

Purtroppo, però, era già troppo tardi per fare qualcosa. L’impatto con l’auto è stato così violento da lasciare Emidio Autunni senza vita. Il personale medico e sanitario intervenuto, quindi, non ha potuto fare altro se non constatare il decesso dell’anziano.

Immediato anche l’arrivo dei vigili del fuoco, chiamati in causa per le operazioni di supporto e per l’eventuale messa in sicurezza dei mezzi coinvolti. A raggiungere il luogo dell’incidente, poco dopo, sono stati i carabinieri della compagnia di Ascoli, che hanno effettuato i rilievi necessari a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Da quanto emerso preliminarmente, lo schianto sarebbe avvenuto per cause accidentali. Eventuali responsabilità saranno comunque accertate al termine delle indagini.

da ilrestodelcarlino.it


Nel primo trimestre 2021 l’Osservatorio ASAPS ha registrato il decesso di 60 pedoni travolti sulle strade. E già 4 ad oggi in aprile.
 

Giovedì, 08 Aprile 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK