Venerdì 23 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 05/04/2021

Scoperta frode fiscale nel commercio di camion
da trasportoeuropa.it

La Guarda di Finanza ha scoperto un’evasione fiscale di quattro milioni su centinaia di veicoli industriali importati in Italia in regime di sospensione dell’imposta e poi venduti sul territorio nazionale senza versare l’Iva all’Erario. Al centro dell’inchiesta ci sono tre persone che avrebbero organizzato un “carosello” di società intestate a prestanome, con sede legale a Milano e Roma, che non hanno mai presentato alcuna dichiarazione fiscale e quindi mai versato le imposte, risultando sconosciute al Fisco.

Gli indagati sono accusati di riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte; uno di loro è agli arresti domiciliari, un secondo ha divieto di dimora e il terzo ha subito l’interdizione dall’esercizio di attività commerciali. Il giro d’affari di questo commercio ammonta a venti milioni di euro. I veicoli erano venduti a imprese di autotrasporto (che non risultano coinvolte nell’indagine) a prezzi nettamente inferiori a quelli di mercato, alterando così la concorrenza. La Finanza ha anche sequestrato agli indagati beni per due milioni di euro.

da trasportoeuropa.it

Lunedì, 05 Aprile 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK