Giovedì 18 Luglio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 26/03/2021

Infrazione art. 80 e/o 193 accertata d'ufficio: quando è obbligatorio procedere?

Buongiorno. In Ufficio, in sede di notifica di infrazione al C.d.S. per divieto di sosta (senza rimozione), accertata in assenza trasgressore, ci si accorge, dalla visura della mctc (carta di circolazione) che la revisione del mezzo è scaduta e dall'App del portale dell'automobilista che il mezzo non è assicurato. Che fare? Si possono contestare le relative infrazioni d'Ufficio? Come? E' un obbligo fare questi controlli per ogni infrazione per la quale non è stato possibile contestare immediatamente? Grazie per la risposta.

email-San Lucido

>Leggi la risposta


Venerdì, 26 Marzo 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK