Sabato 24 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Tagliò la strada a Diego Battocchio che, in sella allo scooter, stava andando a lavorare
Erano le 5.40 del 12 gennaio, Abramo Diana quella notte aveva bevuto e risultò positivo ai cannabinoidi, non si fermò e, una volta bloccato dalle Volanti, la polizia municipale invece gli elevò contravvenzioni al codice della strada che gli costarono la decurtazione di 46 punti della patente. Il ferito, padre di quattro bambini, v...
Condividi
29/Giugno/2018
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Sono le motivazioni della condanna di Alessandro Ghezzi che aveva ucciso Sandro Orlandi
Scese dall'auto, guardò il corpo dell'uomo che aveva appena travolto con l'auto e risali a bordo per scappare. Senza la "minima" frenata nonostante "negli ultimi istanti" avesse visto quella figura ...
Condividi
La guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti sono aggravanti dell'omicidio stradale nel rispetto del ne bis in idem sostanziale
Con la sentenza n. 26857/2018, depositata il 12 giugno (sotto allegata), la Cassazione sancisce che, chi guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti deve essere imputato per il reato di omicidio stradale nel...
Condividi
Il pilota statunitense investito mentre pedalava sulla sua bicicletta da corsa lungo le strade di Misano Adriatico
E' stato rinviato a giudizio con l'accusa di omicidio stradale, e sarà processato con rito abbreviato il prossimo 10 ottobre il 31enne di Morciano, difeso dagli avvocati Pierluigi Autunno e Francesco Pisciotti, che, il 17 ...
Condividi
Accusato di aver tamponato e ucciso donna nel Salernitano
(ANSA) - SALERNO, 11 GIU - L'attore Domenico Diele, accusato di aver tamponato e ucciso una donna di 48 anni, Ilaria Dilillo, la notte del 24 giugno dell'anno scorso, è stato condannato a 7 anni e 8 mesi. E' stata emes...
Condividi
07/06/2018 Omicidio stradale , Notizie brevi ,...
Nel tragico impatto in via Penna perse la vita un anziano perugino. Per il conducente scattò l'arresto. Oggi ha patteggiato a due anni e mezzo
Omicidio stradale. Con quest’accusa un 35enne albanese è stato condannato questa mattina a 2 anni e sei mesi di reclusione a seguito della richiesta di patteggiamento accolta dal gup del tribunale di Perugia. L’imputat...
Condividi
Pagine: 1