Venerdì 27 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
A bordo dell'Opel Corsa l'indiano di 35 anni è arrivato a folle velocità al semaforo distruggendo completamente l'auto del 65enne di Sermoneta, morto dopo lo scontro sulla Monti Lepini. Lo straniero era anche sprovvisto di patente
Aveva un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite consentito dalla legge l'indiano coinvolto ieri nell'incidente mortale avvenuto ieri sulla strada Monti Lepini in cui ha perso la vita Enzo Mengoni, 65 anni di Sermoneta. Lo straniero di 35 anni era a bordo di una Opel Corsa e, secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, all...
Condividi
22/Febbraio/2016
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
16/02/2016 Omicidio stradale
L'Associazione sostenitori amici polizia stradale denuncia l’ennesimo slittamento dell’iter per l’introduzione del reato
Grido d’allarme, oltreché di sdegno, da parte dell’Associazione sostenitori amici polizia stradale che denuncia l’ennesimo slittamento per l’introduzione del reato di “Omicidio stradale” nel nos...
Condividi
I carabinieri di Monza hanno arrestato in Irlanda un romeno di 23 anni. Si tratta del ragazzo che nel dicembre 2013 investì e uccise sotto l'effetto di droga e alcol la piccola Stella Manzi, di 8 anni, ad Aprilia (Latina). Il 23enne era stato condannato ai domiciliari a Desio, in Brianza, ma era evaso dal novembre 2014
I carabinieri di Monza hanno arrestato in Irlanda un romeno di 23 anni. Si tratta del ragazzo che nel dicembre 2013 investì e uccise sotto l'effetto di droga e alcol la piccola Stella Manzi, di 8 anni, ad Aprilia (Latina). Il ...
Condividi
11/02/2016 Omicidio stradale , Editoriali ,...
(ASAPS) E' sì signori, si scivola avanti. Il calendario pubblicato sul portale del Senato (vedi sotto) ci dice che fino al 25 febbraio la legge che tanto ci sta a cuore non è calendarizzata. Poiché venerd&igrav...
Condividi
Con il reato di Omicidio Stradale il pirata della strada di Arezzo che ha investito e ucciso una mamma e una bambina avrebbe rischiato una pena fino a 18 anni e la revoca della patente di almeno 20 anni. Invece resterà impunito. Asaps: "Ci chiediamo cosa diranno i politici ora"
Dopo  l'ennesimo rinvio del DDL sull'omicidio stradale e il terribile incidente di Arezzo dove una minicar guidata da un ubriaco (4 volte il limite di legge) investe e uccide mamma e bambina si riaccende la polemica sulla le...
Condividi
La tragedia di Arezzo ripropone l’ombra – ma  forse ci confondiamo perché in realtà è una macchia – della mancata approvazione dell’Omicidio stradale. Mentre in Parlamento si palleggia ...
Condividi
Pagine: 1