Lunedì 21 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
L’uomo ha ucciso Michele Murachelli, 51enne di Ono San Pietro
Due test, lo stesso risultato: positivo. Secondo la Polstrada, il 45enne che sabato 23 maggio a Ossimo ha travolto e ucciso il ciclista Michele Murachelli, 51enne di Ono San Pietro, era al volante con un tasso alcolemico di 2,65 g/l, cioè oltre 5 volte superiore al consentito, e cocaina in circolo. L’uomo guidava un’Audi: ha provocato d...
Condividi
26/Maggio/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
22/05/2015 Omicidio stradale
Il paladino della sicurezza: sarà molto più difficile evitare la galera
>LEGGI L'INTERVISTA
Condividi
21/05/2015 Omicidio stradale , Editoriali ,...
L’ASAPS esprime la sua parziale soddisfazione per questo primo concreto passo verso l’approvazione della proposta di legge sull’Omicidio stradale. Certo il percorso è ancora lungo visto che ora il provvediment...
Condividi
21/05/2015 Omicidio stradale
Nel caso in cui si procuri la morte di più persone guidando o pilotando un natante in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe, la pena può arrivare anche a 18 anni di reclusione. Previsto anche il ritiro della patente fino a 30 anni. Il testo dovrebbe arrivare in aula a giugno
ROMA - E' stato approvato dalla commissione Giustizia del Senato il ddl con cui si introduce il delitto di omicidio stradale e nautico in un nuovo articolo 589 bis del Codice penale: prevista una pena da un minimo di 8 a un massimo d...
Condividi
20/05/2015 Omicidio stradale
Pene più severe contro "pirati" e revoca patente fino a 30 anni
(ANSA) - ROMA, 20 MAG - E' stato approvato dalla commissione Giustizia del Senato il ddl sull'omicidio stradale: prevista una pena massima di 12 anni nel caso in cui si procura la morte guidando in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe. Previsto anche il ritiro della patente fino a 30 anni...
Condividi
Convalidato l’arresto per Pietro Sclafani, l’uomo che ha investito Tania Valguarnera, artista e dipendente di un call center: è risultato positivo ad ecstasy e anfetamina
PALERMO - Si chiama Pietro Sclafani il panettiere palermitano 50 enne che domenica a Palermo ha travolto ed ucciso Tania Valguarnera, giovane dipendente del call-center Almaviva, mentre stava andando a lavoro. La ragazza non aveva nemmen...
Condividi
Parla il numero uno dell'associazione che sta spingendo - con l'aiuto di Renzi - sull'introduzione di questo nuovo tipo di reato
Dopo varie “spinte”, infiniti annunci e mille proclami la proposta dell’omicidio stradale potrebbe finalmente diventare legge a novembre. Il percorso parlamentare è partito e “in ogni caso – spiega St...
Condividi
La vittima, Marco Zaurrini, era sullo scooter insieme a un amico quando è stato investito dalla Volkswagen di Luigi Antidormi. L'uomo, sotto effetto di alcol e cocaina, è fuggito a piedi ed è tornato a casa. Ora è agli arresti domiciliari
CELANO. Sotto l'effetto di cocaina e alcol, con la sua auto ha investito in pieno un ciclomotore con due ragazzi a bordo e poi l’ha lasciato a terra, dandosi alla fuga. E’ morto, a soli 15 anni, Marco Zaurrini, giovane di...
Condividi
L’incidente in via Libertà. L’investitore rintracciato poco dopo ha negato tutto. Sembra che guidasse senza patente perché gli era stata ritirata per eccesso di velocità  
Una donna di 30 anni, Tania Valguarnera, è stata travolta e uccisa domenica mattina intorno alle 10 in via Libertà a Palermo. A travolgerla un furgone Fiat Doblò bianco guidato da un uomo che subito dopo l’inci...
Condividi
08/05/2015 Omicidio stradale , Editoriali ,...
La lettura del testo ufficiale dell’emendamento sull’ergastolo della patente presentato dal relatore Sen. Giuseppe Luigi Cucca a modifica della proposta di legge sull’Omicidio stradale ci permette di chiarire meglio i c...
Condividi
07/05/2015 Omicidio stradale , Editoriali ,...
Un emendamento significativo e atteso quello presentato dal relatore senatore Cucca, che modifica la prima impostazione che prevedeva la revoca della patente per un periodo da 5 a 12 anni. Ora con l’emendamento che eleva il limite ...
Condividi
04/05/2015 Omicidio stradale
(ASAPS) Pubblichiamo il testo originale della sentenza della Cassazione di annullamento con rinvio,  datata 30 aprile 2015 relativa all’udienza dell’11 marzo a carico di Ilir Beti, l’omicida dei 4 ragazzi francesi ...
Condividi
Pagine: 1