Mercoledì 28 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Di Lorenzo Borselli
(ASAPS) Madrid,  dicembre 2015 – In una settimana di controlli, in tutta la Spagna, gli agenti della “Agrupación de Tráfico” della Guardia Civil, hanno scovato 1.865 conducenti in stato di ebbrezza da alcol e stupefacenti: 1.349 positivi all'etilometro e 516 al narco-test, mentre il totale complessivo di persone co...
Condividi
15/Dicembre/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Tragico incidente in Argentina. Almeno 25 ppoliziotti sono rimasti uccisi quando il bus sul quale viaggiavano è precipitato in un burrone nel nordovest del Paese. Lo hanno riferito i media locali, secondo cui sul mezzo si trovavan...
Condividi
La riduzione delle emissioni di gas è una priorità assoluta per quanto riguarda la politica globale di approccio alla conservazione dell’ambiente: da questo punto di vista si stanno facendo moltissimi passi in avanti,...
Condividi
(ASAPS) BRUXELLES, 7 dicembre 2015 – Troppi morti e troppi feriti: il limite massimo generale delle strade regionali nelle Fiandre – regione belga che ha come capoluogo la capitale Bruxellese – sarà abbassato, a ...
Condividi
di Lorenzo Borselli
ASAPS) Forlì, 3 dicembre 2015 – Quanti sono i veicoli che circolano, in Europa, senza assicurazione? Tanti, ma il record sembra assolutamente nostrano, sia in termini proporzionali che numerici: infatti, a fronte di un parco...
Condividi
(ASAPS) SIDNEY (AUSTRALIA, NSW), 30 novembre 2015 – Quando parliamo di Australia, tendiamo a dimenticarci di quanto sia lontana dal cosiddetto mondo occidentale, di cui fa parte a pieno titolo insieme alla Nuova Zelanda. E ci dimen...
Condividi
Forum dell'upi sulla pianificazione della mobilità nelle città e negli agglomerati urbani
Mentre negli ultimi anni gli incidenti stradali con feriti gravi e mortali in autostrada e sulle strade extraurbane sono nettamente diminuiti, l'entità del calo registrato sulle strade urbane è appena della metà....
Condividi
(ASAPS) QUÉBEC (CANADA), 18 novembre 2015 – È stato il ministro dei trasporti in persona, Robert Poëti, in compagnia dei vertici del governo provinciale del Québec, a inaugurare un'area di servizio tut...
Condividi
(ASAPS) BRUXELLES, 13 novembre 2015 – Un comunicato scarnissimo, pubblicato sulla rivista “Viasicura”, espressione dell'IBSR, l'Istituto belga per la sicurezza stradale, ci dice che anche in Belgio – che v...
Condividi
(ASAPS) Parigi, 12 novembre 2015 – In Francia sale l'allerta per la crescita di morti sulle strade: dopo il segno “+” fatto registrare nei mesi precedenti, solo lievemente anche ottobre ha infatti fatto registrare u...
Condividi
Con il ritorno dell'ora solare si avvicina l'inverno e il buio ammanta presto il paesaggio. Molte persone si spostano a piedi o con un veicolo a due ruote all'imbrunire o al buio. Il loro rischio d'incidente è nett...
Condividi
Il rapporto SINUS individua dei problemi negli utenti della strada facilmente vulnerabili
Sono gli occupanti di un'auto ad aver usufruito maggiormente dal notevole incremento della sicurezza stradale negli ultimi decenni. Nei pedoni, ciclisti e motociclisti, invece, l'andamento è stato meno positivo. Questo &eg...
Condividi
I giovani erano in corteo per una festa dell'ateneo, quando sono stati investiti da un auto lanciata a forte velocità
New York, 25 ottobre 2015  - Sale a quattro il bilancio delle vittime travolte da un'auto in corsa durante una parata studentesca a Stillwater, in Oklahoma. Non c'e l'ha fatta un bimbo di soli 2 anni che era tra le decin...
Condividi
La collisione nel pieno del traffico delle 7.30. La maggior parte delle vittime erano sull’autobus, è morto anche il conducente del camion. In Francia è il più grave incidente dal 1982, quando a Baune morirono 53 persone
Terrificante incidente stradale nel sud della Francia. Una collisione tra un bus e un camion a Puisseguin, nei pressi di Bordeaux, in Gironda, ha causato almeno 42 morti. Lo scontro frontale tra i due veicoli è avvenuto in pieno t...
Condividi
La tecnologia sviluppata da una università ungherese, nei primi test, ha già ottenuto degli ottimi risultati, e guardando l'immagine si capisce anche il perché .... (Raffaele Chianca ASAPS)
        Ma in Italia sarebbe mai possibile una sperimentazione del genere quando in Italia a suo tempo non venne neppure accettata la nostra proposta di inserire il segnale con la mano aperta per ...
Condividi
In Gran Bretagna. I genitori hanno autorizzato la polizia a pubblicare il filmato per sensibilizzare altri giovani - YouTube-Sussex Police /Corriere TV
  >IL VIDEO         da video.corriere.it     Genitori coraggiosi! L’auto lanciata a tutta velocità (a 140km/h dove il limite era 50 km/h) lungo...
Condividi
Doveva essere un video esperimento sociale come ce ne sono tanti in rete, e invece si è trasformato in una gara di solidarietà con un imprevisto lieto fine. Tutto è cominciato quando Brian Palazola del canale...
Condividi
Simone Santarsiero accusato di aver messo in pericolo se stesso e i visitatori di Hyde Park
Simone Santarsiero è un giovane fiorentino famoso sulla rete per i record che inanella col cubo di Rubik. L’ultima impresa l’ha compiuta a Londra, riuscendo a completare il cubo in meno di un minuto con una mano sola a bordo della sua bici ad Hyde Park...
Condividi
(ASAPS) BERNA, 9 ottobre 2015 –  Le Bici elettriche sono pericolose, non solo per chi le conduce ma anche per gli altri utenti della strada: lo dicono gli esperti dell'UPI, l'Ufficio Svizzero per la Prevenzione degli I...
Condividi
Ségolène Royal annuncia misure anti-smog
Un'indennità di 25 centesimi a chilometro percorso per chi va al lavoro in bicicletta. E' una delle misure anti-smog annunciate oggi dal ministro dell'Ecologia francese, Ségolène Royal, in una trasmission...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4