Mercoledì 21 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Oggi sono andato a ritirare uno degli obiettivi che ho tritato durante il mio recente viaggio in Colombia. Le vibrazioni di 10 giorni in fuoristrada hanno praticamente smontato il mio Canon EF 15mm e meno male che lo tenevo in un sacchettino sigillato con un pacchetto di silica gel per assorbire l'umidità terribile della jungla colombiana. In p...
Condividi
29/Agosto/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Il progetto Usa per aumentare la sicurezza stradale
Presto anche le automobili saranno "connesse" tra loro e in un futuro non troppo lontano i veicoli saranno in costante e armoniosa comunicazione, pronti ad avvisare istantaneamente il conducente su possibili pericoli stradali n...
Condividi
(ASAPS) Berlino, 29 agosto 2014 – Non ci sono solo gli indicatori commerciali e finanziari a far perdere il sonno in Germania: da inizio anno, infatti, la sinistrosità stradale mostra inquietanti segni di crescita. Nell'...
Condividi
Il nuovo sistema verrà testato in Ticino a partire dal prossimo autunno
Il Ticino è stato scelto dall’Ufficio federale delle strade (USTRA) per testare un nuovo sistema di radar il cui scopo è evitare che gli automobilisti entrino in autostrada in contromano. I dispositivi, piazzati ...
Condividi
Nel paese in cui non si decurta (ma si accreditano penalità), si cambia tutto. Semplificando Con 8 punti, via i permessi per almeno 6 mesi e si resta vigilati per 5 anni
(ASAPS) BERLINO – In Germania, dal primo maggio 2014, è entrato in vigore un nuovo sistema di decurtazione dei punti patente (anche se nella repubblica federale tedesca i punti non si decurtano, ma si attribuiscono), nato ...
Condividi
Il consumatore deve essere informato su rischi per la salute e apporto calorico. Dieci misure studiate dal governo per fermare l’«epidemia» di abuso di alcol
Un gruppo parlamentare trasversale del Regno Unito ha proposto di etichettare bottiglie di vino, birra e superalcolici come i pacchetti di sigarette. Una delle misure per contrastare la «epidemia» di abuso d’alcol nel P...
Condividi
Lo scorso anno in Inghilterra sono diminuiti i decessi legati agli incidenti stradali come pure il numero dei feriti gravi e i sinistri con lesioni
In calo la mortalità sulle strade del Regno Unito. Lo scorso anno in Inghilterra sono diminuiti i decessi legati agli incidenti stradali come pure il numero dei feriti gravi e i sinistri con lesioni. Lo rende noto l’Associazione sostenitori amici polizia stradale nell’ambito dell’attività costante di monitoraggio di quanto avviene sulle strade del Vecchio Continente, sulla base del bollettino del Dipartimento del Trasporti britannico. Per il Paese di Sua Maestà è il risultato migliore dal 1926 e corrisponde alla metà esatta del numero dei decessi fatti registrare nel 2000.
Condividi
Pagine: 1