Lunedì 06 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
A confronto con gli anni precedenti, il censimento effettuato nel 2013 dall'upi – Ufficio prevenzione infortuni – evidenzia un risultato migliore: il 46 percento dei ciclisti indossa il casco di propria volontà. Tuttavia, nei bambini la quota si è ridotta. A un anno dall'introduzione del casco obbligatorio, nelle e-bik...
Condividi
09/Luglio/2013
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Cinque persone sono ricoverate in gravissime condizioni. A provocare l'incidente è stata probabilmente la velocità eccessiva
ROMA - Nove persone sono morte e 21 sono rimaste ferite  a causa di un incidente d'autobus a Tornadizos, nell'area di Avila, in Spagna. Lo hanno riferito fonti del servizio d'emergenza locale. Dei 21 feriti, cinque sono in gravissime con...
Condividi
Nota - Si tratta esattamente di quello che propone l'ASAPS da almeno 4 anni. Una fotocellula che segnali visivamente e acusticamente l'ingresso contromano sia da una rampa del casello sia nella corsia di entrata delle aree di ser...
Condividi
Dai primi di gennaio pene più severe: dal sequestro del mezzo alla denuncia punibile con l'arresto
La Svizzera, si sa, è celebre per l’inflessibile rispetto dei limiti di velocità sulle sue strade. Da quest’anno, però, il piede pesante sull’acceleratore può costare la perdita del mezzo. E ...
Condividi
Di Lorenzo Borselli
(ASAPS) BRUXELLES, 1 luglio 2012 – Se in Francia i motociclisti non se la passano troppo bene, in termini ovviamente di sicurezza (clicca qui), anche in Belgio la situazione non è proprio rosea. E se nell’Esagono franc...
Condividi
Pagine: 1