Giovedì 28 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su
(ASASP) La precisione svizzera cala la scure sul codice stradale e sul suo rispetto. Con la determinazione caratteristica degli abitanti dei Cantoni dal 1° gennaio 2013 infrangere le leggi della strada nel paese del rispetto delle regole costerà davvero caro. Nella Confederazione, infatti, dal prossimo anno sarà introdotto un pacchetto...
Condividi
19/Dicembre/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
L'autostrada del futuro, e intelligente, si trova in Olanda. È dotata di luci interattive, sistemi di ricarica wireless, segnali stradali in grado di adattarsi alle condizioni del traffico e del meteo. Le super corsie al momen...
Condividi
Brevettato da una giovane designer un proiettore che impedisce alla bici di finire nell'angolo cieco degli specchietti
> VIDEO - Il Blaze provato sulle strade di Londra   LONDRA - Con i suoi 27 anni appena compiuti e l'aria sbarazzina da ragazza di buona famiglia, Emily Brooke, una designer inglese con la passione per la bici, sta...
Condividi
Lo sanno tutti che le strade russe non sono le più tranquille del mondo, ma il collage di filmati che è già stato visto in internet da un milione di persone, è veramente scoraggiante, terrificante e allo stess...
Condividi
Gravissimo incidente domenica mattina all'alba in Germania lungo l'autostrada A5, non lontano da Offenburg, città nel sudovest del Paese. Nello schianto, che ha coinvolto più auto, sei persone sono morte, cinque sono rimaste ferite in modo grave e altre in modo lieve...
Condividi
“Solo un’idiota può guidare la sua auto su un marciapiede per evitare un bus della scuola”. Questo il cartello che Shena Hardin, 32 anni, ha dovuto tenere al collo all'angolo di una strada di Cleveland per un'azzardata manovra alla guida
Cleveland (Ohio) - Un donna - sorpresa dalle telecamere di sicurezza alla guida dell’auto su un marciapiede per oltrepassare uno scuola-bus che scaricava bambini - è stata condannata all’umiliazione pubblica. E’ accaduto a Cleveland, in Ohio, dove Shena Hardin, 32 anni, ha dovuto rimanersene per un’ora all’angolo di una strada...
Condividi
In sole 24 ore investiti in due diverse località inglesi il vincitore del Tour de France e il suo allenatore. Riparte la campagna per la sicurezza di coloro che si spostano in bici. L'anno scorso 119 vittime
LONDRA - Due ciclisti investiti da un'auto nelle strade dell'Inghilterra nello spazio di 24 ore non sono una notizia: ci sono più di 3 mila incidenti del genere all'anno in questo Paese, contando solo quelli gravi. Ma ...
Condividi
L'ordinanza del tribunale parla chiaro. Dovrà «indossare» un cartello con la scritta «idiota». Il provvedimento è stato emesso nei confronti di una guidatrice americana. Il motivo? Aver guidato la sua grossa auto lungo un marciapiede per evitare uno scuolabus fermo in strada. L’autista del pullman ha ripreso la manovra vietata...
Condividi
MESCHEDE - Dalla Germania è giunta ancora una tragica notizia riguardante un incidente che è costato la vita a ben cinque persone. Una strage avvenuta nelle prime ore di domenica mattina, verso le 1:30, sull'autostrada ...
Condividi
(ASAPS) I francesi, pur avendo preso sul serio il problema relativo alla guida in stato di ebbrezza, hanno posto un primo piccolo stop al percorso studiato per rendere le strade più sicure. Ricordiamo che dal 1° luglio 2012 ...
Condividi
MILANO  - Vietate le risate, le smorfie e qualsiasi espressione che ricordi vagamente l'allegria. La foto della patente nello stato americano del New Jersey è roba seria. Un affare governativo. IL 60% DEGLI ABITANTI E&#...
Condividi
Lotta all'abuso di bevande alcoliche alla guida, l'esempio della Francia: dallo scorso mese di luglio i cugini transalpini hanno introdotto l'obbligo della presenza a bordo di ogni autoveicolo di etilotest certificati NF per l'autocontrollo dell'alcolemia. Perché non imitarli?
Chi beve alcolici non deve guidare. Ormai sono dimostrati scientificamente gli effetti negativi che l'alcool produce sulla guida. La "tolleranza zero" è l'unico sistema per scongiurare le tragedie legate al consu...
Condividi
Per il secondo anno, in Inghilterra diminuisce il numero di motociclisti morti sulle strade. Però sale il numero di incidenti con feriti gravi. La causa principale? Gli automobilisti non vedono i motociclisti
Nel 2011 il numero di motociclisti morti a seguito di incidenti stradali è diminuito in Inghilterra del 10%, e già era diminuito del 15% nel 2012. Addirittura, se si confronta il dato 2011 con la media del periodo 2005-2009...
Condividi
Secondo alcune statistiche, il 90% degli incidenti stradali è dovuto ad un errore umano, ecco perché dopo il Nevada, anche la California decide di dare il suo via libera alla presenza sulle strade delle auto senza pilota; m...
Condividi
L'incidente è avvenuto nella provincia di Haouz lungo la strada che collega Marrakech a Ouarzazate
Tragico incidente alle prime ore di martedì mattina sulla strada che collega, nel sud del Marocco, Marrakech a Ouarzazate. Almeno 42 persone sono morte e altre 25 sono rimaste ferite dopo che l'autobus sul quale viaggiavano &e...
Condividi
di Lorenzo Borselli
(ASAPS) BESANÇON (Francia) – Il countdown è terminato e anche in Francia, dopo Italia, Gran Bretagna, Germania, Belgio, Norvegia e Svizzera, è entrato in funzione un radar in grado di calcolare la velocit&agrav...
Condividi
Tragedia sfiorata a Los Angeles. Un auto e' improvvisamente piombata su una piccola folla all'uscita di una scuola elementare travolgendo sul marciapiede genitori e bambini. Per terra sono rimaste undici feriti, di cui nove bambi...
Condividi
Si lavora sul principio secondo il quale per ridurre il numero delle vittime della strada e mitigare le lesioni nei casi di incidenti stradali, è necessario che i soccorsi arrivino nel tempo più breve possibile
A Strasburgo lo chiamano "golden hour principle", che tradotto suona più o meno come "principio dell'ora cruciale". Espressione che indica semplicemente il principio secondo il quale per ridurre il numero d...
Condividi
Montano le polemiche sulla stampa e sulla rete cinesi, a causa di quelle che sono considerate strade poco sicure e infrastrutture non ben costruite. Sarebbero da imputare a questi due fattori in modo particolare le numerose morti avvenut...
Condividi
Proibita la vendita di sigarette e tabacco ai nati dopo il 2000 Gli ideatori: «Cambieranno le abitudini generazionali»
Dopo la leggendaria "tigre della Tasmania", l'isola australiana si prepara all'estinzione di un'altra specie: quella dei fumatori. I tabagisti, infatti, sono destinati a diventare una minoranza che invecchia fino a ...
Condividi
Pagine: 1 2 3