Lunedì 18 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Anche nella settimana precedente abbiamo registrato sinistri stradali ai danni delle forze di polizia e – purtroppo – anche di grave entità. Il 20 luglio, infatti, abbiamo assistito all'episodio accaduto nel foggiano in cui è deceduto un ragazzo di 15 anni a causa di un impatto frontale tra un motociclo e una macchina della G...
Condividi
29/Luglio/2019
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
I dati diffusi oggi da Aci-Istat sugli incidenti stradali 2018 certificano un andamento leggermente positivo, ma dal trend molto incerto se si considera che il calo -1,6%  dei morti nel 2018, recupera solo in parte il peggioramento del d...
Condividi
Lo abbiamo sottolineato più volte e l'abbiamo ricordato anche all'inizio di quest'anno, quando già nei primi 30 giorni del 2019 la sola Polizia Stradale aveva visto le sue pattuglie coinvolte in  4 incident...
Condividi
Avevamo promesso di voler seguire, passo passo, i lavori parlamentari per la miniriforna del Codice della Strada, giunta nell'Aula di Palazzo di Montecitorio. E così abbiamo ascoltato in Aula il Relatore di maggioranza mentre ...
Condividi
15/07/2019 Altri osservatori , Editoriali ,...
I due gravissimi incidenti di Jesolo e Cesena nei quali 8 ragazzi hanno perso la vita, ripropongono in modo prepotente il problema delle Stragi del sabato sera. L’ASAPS da tempo sottolinea che su questo aspetto della sicurezza st...
Condividi
Le misure contenute nella riforma al CdS approvate alla Commissione Trasporti della Camera raccolgono il consenso dell'ASAPS per alcuni contenuti particolarmente significativi. Innanzi tutto la previsione di sanzioni più sever...
Condividi
Da diversi anni l’abbiamo definita “sbornia del terzo millennio” e sempre più di frequente ne denunciamo i tragici effetti sull’incidentalità stradale e sulla sicurezza urbana. La malsana abitudine d...
Condividi
02/07/2019 Notizie brevi , Editoriali
Ci ha lasciato improvvisamente  e senza clamore Giancarlo, come era nel suo stile pacato e sempre gentile. Il suo generosissimo cuore ha deciso improvvisamente di fermarsi e di non ripartire come invece aveva fatto altre volte. Stav...
Condividi
Pagine: 1