Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Nel 2014, al 30 novembre, sono stati registrati dall’Osservatorio ASAPS 316 episodi significativi che hanno causato 25 morti e 237 feriti. 144 episodi sono avvenuti su strade a carreggiate separate, 45,6% e 172 su strade ordinarie, 54,4%. In tutto il 2013 gli episodi furono 309 episodi su strade e autostrade e causarono 21 morti  e 164 feriti...
Condividi
22/Dicembre/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(ASAPS) Sembra confermato  l’aumento biennale per le sanzioni al Codice della strada comunemente dette multe stradali,  E’ previsto un rincaro di appena lo 0,5%: si tratta  dell’aumento biennale più...
Condividi
La più tragica delle classifiche della sinistrosità vede al primo posto l’Emilia Romagna con una angosciante cifra di 12 bambini morti in incidenti stradali alla media di uno al mese. 7 i piccoli morti in Lombardia e ...
Condividi
(ASAPS) Forlì, 3 dicembre 2014 - “Signor Presidente del Consiglio, per favore, sospenda l’aggiornamento biennale delle sanzioni previsto dall’art.195, comma 3 del Codice della Strada, che dovrebbe scattare dal pr...
Condividi
02/12/2014 Incidenti Bambini , Pirateria ,...
La vita di quel batuffolo di vitalità che era Jonatan ucciso il 22 giugno scorso da un’auto privata mentre attraversava sulle strisce vale, per il sistema giuridico italiano, 2 anni 9 mesi e 10 giorni che il suo omicida il 3...
Condividi
(ASAPS) Forlì – Se ne parla solo quando ci scappa il morto (un agente o carabiniere ferito nelle aggressioni non fa notizia!!), ma il fenomeno c’è, è grave e anche se risulta in leggera flessione nel prim...
Condividi
Pagine: 1