Venerdì 23 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Anche l’inosservanza del divieto di traino di rimorchi (riportato sulla carta di circolazione mediante la dicitura: «Il veicolo non è autorizzato al traino ai fini amministrativi») durante l’effettuazione di un trasporto di cose in conto proprio è sanzionata ai sensi dell’art. 46, commi 1 e 2, della Legge n. 298...
Condividi
26/Febbraio/2020
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Ai sensi dell'art. 16 del D.L.vo 286/2005, sono inoltre esclusi dal campo di applicazione della disciplina relativa alla qualificazione professionale di tipo CQC, e dunque dall'obbligo di possedere tale qualificazione, i conducen...
Condividi
Secondo la Cassazione Civile (Sezione II), sentenza n. 23082 del 30 ottobre 2009: «L’art. 88, comma 3, del codice della strada punisce, con le sanzioni previste dall’art. 46 della legge 6 giugno 1974, n. 298, due divers...
Condividi
Qualora il conducente guidi con carta tachigrafica scaduta di validità, si ritiene che sia applicabile la sanzione prevista: • dall’art. 19 L. n. 727/1978 se il conducente abbia presentato domanda di rinnovo della car...
Condividi
>Vai alla tabella Un’altra utilissima tabella per i soci  sugli sforamenti dei tempi di guida dei conducenti di autocarri. La tabella contiene le ipotesi, le eccedenze o riduzioni fino al 10%. le eccedenze o riduzi...
Condividi
Pagine: 1