Giovedì 22 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
di Girolamo Simonato*
Con la sentenza n.3655/16 pubblicata in data 24/02/2016, la Corte di Cassazione ha ribadito il filo conduttore della collaborazione con la pubblica amministrazione, sul fatto della necessità da parte del proprietario del veicolo di provvedere alla comunicazione dei dati di colui che al momento dell’infrazione stradale guidava detto veicolo. ...
Condividi
29/Febbraio/2016
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
29/02/2016 Articoli
di Luigi Altamura*
È arrivata, puntuale, la quinta nota interpretativa dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani sulla ormai cronica assenza del Decreto previsto dall'art. 25 della Legge nr. 120/2010, quello che avrebbe dovuto attuare la d...
Condividi
26/02/2016 Articoli
Di Marco De Mitri
Gli incidenti stradali costituiscono la prima causa di morte sul lavoro. Il tema, peraltro stranamente poco trattato dal Testo Unico per la Salute e Sicurezza dei Lavoratori (D. Lgs 81/08), è di grande rilevanza, e molte aziende l...
Condividi
di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
>VAI ALLA SCHEDA ATTENZIONE SULLE REGOLE DEL TACHIGRAFO SI CAMBIA! UNA PREZIOSA SCHEDA DI 10 PAGINE PER L’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DEI NOSTRI SOCI (ASAPS)
Condividi
di Franco Medri* e Maurizio Piraino*
Con la Direttiva n. 2006/22/CE del 15 marzo 2006 - stata recepita nel nostro ordinamento con il Decreto Legislativo 4 agosto 2008, n. 144 - sono state stabilite le nuove norme minime per l’applicazione dei Regolamenti (CE) n. 561/2...
Condividi
di Antonia Liaci*
L'acqua è stata considerata elemento fondamentale per la vita sin dai tempi remoti. Molti grandi filosofi dell’antichità, quali Talete, Empedocle, Platone, Aristotele l’hanno addirittura posta al centro dell...
Condividi
Di Lorenzo Borselli
(ASAPS) Forlì, 26 febbraio 2015 – Mentre in Italia si depenalizza (il termine, pur improprio, non cancella il fatto che in qualche modo lo Stato abdica alla funzione ristoratrice della pena rinunciando a punire reati)  ...
Condividi
24/02/2016 Articoli
di Luigi Altamura*
(Asaps) - Con la circolare numero 37 del 9 dicembre 2015 l'Istat ha fornito un aggiornamento dei criteri di raccolta dei dati sull'infortunistica stradale ai Comandi di Polizia Locale e agli Uffici di Polizia Provinciale, a cui s...
Condividi
di Andrea Girella*
Come noto la rimozione forzata per la violazione di quei comportamenti previsti al 1° comma dell’art. 159 del Codice della Strada (Rimozione e blocco dei veicoli)(1) costituisce sanzione accessoria rispetto alla sanzione ammini...
Condividi
di Giovanni Fontana*
Grazie a pionieri del falso documentale - come il compianto Antonello Di Mauro e l'instancabile Raffaele Chianca - molti di noi, addetti ai lavori, hanno imparato ad osservare meglio i documenti e a riconoscervi potenziali indizi di ...
Condividi
19/02/2016 Articoli
di Ugo Terracciano*
Più che un codice è un cantiere aperto: come quelli che durano vent'anni o non finiscono mai. Certo una legge che regolamenta il comportamento sulla strada è suscettibile di adeguamenti (ci sono le direttive euro...
Condividi
18/02/2016 Notizie brevi , Articoli
Una delle persone che ho avuto modo di conoscere e che mi sta insegnando molto sulla guida sicura è sicuramente l’ex pilota di F 1 Siegfried Stohr. Dopo aver chiuso con le gare Siegfried Stohr ha fondato una scuola di guid...
Condividi
di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
A decorrere dal 02 marzo 2016 ai sensi dell’art. 33, paragrafo 2, del nuovo Regolamento (UE) n. 165/2014 [che ripete pressoché i medesimi contenuti dell’art. 14, paragrafo 2, del previgente Regolamento (CEE) n. 3821/85...
Condividi
di Davide Stroscio*
La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto. (Howard Phillips Lovecraft)   Tra le conseguenze dei gravissimi attentati te...
Condividi
>Amarcord da il centauro n. 190
Condividi
di Angela Chiari*
Il 10 gennaio 2007 in una Comunicazione della Commissione Europea trasmessa al Parlamento europeo intitolata "Limitare il surriscaldamento dovuto ai cambiamenti climatici a +2 gradi Celsius - La via da percorrere fino al 2020 e oltr...
Condividi
15/02/2016 Animali , Articoli
a cura UFFICIO STUDI ASAPS
  Ai sensi dell’art. 189, comma 9-bis, del Codice della Strada (comma aggiunto dall'art. 31, comma 2, Legge 29 luglio 2010, n. 120) l'utente della strada, in caso di incidente comunque ricollegabile al suo com...
Condividi
15/02/2016 Articoli
di Luigi Altamura*
La riforma del Codice della Strada è arrivata ad un punto molto delicato del proprio iter, anche in questo caso al Senato. Dopo il rinvio dell'approvazione del disegno di legge su omicidio stradale e lesioni personali stradali...
Condividi
di Riccardo Matesic*
L'itinerario di viaggio è già sul mio telefono, che si interfaccia con lo schermo sul manubrio e con il casco. La moto riconosce la chiave elettronica che ho in tasca e si avvia. Prima di partire scelgo la musica di s...
Condividi
10/02/2016 Articoli
Di Gianni Ferri *
Con il Decreto legislativo 15 gennaio 2016, n. 8 – “Disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma dell'articolo 2, comma 2, della legge 28 aprile 2014, n. 67” è stata introdotta una norma che depenaliz...
Condividi
Pagine: 1 2