Sabato 22 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
L’art. 1, del Decreto 15 febbraio 2001, n. 28T che ha recepito la Direttiva 92/106/CEE del Consiglio del 7 dicembre 1992, definisce con il termine <trasporto combinato> i trasporti di cose “……. fra Stati membri dell’Unione europea o aderenti all’accordo sullo spazio economico europeo nei quali l’autocarro,...
Condividi
17/Giugno/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
> Amarcord da il Centauro n. 184  
Condividi
di Antonia Liaci*
L'articolazione del ginocchio unisce la coscia alla gamba ed è la più complessa dello scheletro umano. Formata principalmente da due ossa, il femore e la tibia, è completata dalla rotula, un piccolo osso che pr...
Condividi
Di Lorenzo Borselli
(ASAPS) Forlì, 13 giugno 2015 – Se fosse populistico chiedere giustizia per un reato che resta puntualmente impunito, allora noi siamo populisti. Non vediamo altro modo per rispondere, con assoluta tranquillità ma ...
Condividi
(ASAPS) Dopo il monitoraggio sull’utilizzo del cellulare alla guida del dicembre 2013, quest’anno l’ASAPS ha voluto monitorare il rispetto del diritto di precedenza dei pedoni negli attraversamenti pedonali. Quanti sono...
Condividi
di Carlo Rinaldi*
(ASAPS) – I giovani e anche i meno giovani, hanno purtroppo perso le buone abitudini sulla strada, anche da pedoni. Forse non conoscono appieno le regole o forse le hanno semplicemente dimenticate, facendo prevalere le cattive prat...
Condividi
di Roberto Rocchi*
Fra le tante misure che vengono studiate per garantire la protezione dei pedoni in fase di attraversamento della strada, quella comunemente più utilizzata e maggiormente visibile dagli automobilisti è senza ombra di dubbio ...
Condividi
10/06/2015 Articoli
Sulle strade europee, il tasso di mortalità tra gli automobilisti è in calo, ma quello relativo a ciclisti e pedoni è ancora troppo alto. Se, infatti, negli ultimi dieci anni si è assistito a un dimezzamento d...
Condividi
di Raffaele Chianca* e Gianluca Fazzolari**
Con circolare 300/A/1014/15/111/57/1 del 16 febbraio 2015, recante “Utilizzo delle targhe prova austriache in virtù del principio delle intese di reciprocità intercorrenti tra l’Austria e l’Italia”, ...
Condividi
di Davide Stroscio*
Quando una disgrazia è accaduta e non si può più mutare, non ci si dovrebbe permettere neanche il pensiero che le cose potevano andare diversamente o addirittura essere evitate: esso infatti aumenta il dolore fino a ...
Condividi
L'art. 19, comma 1, lett. d-ter), del D.L. 12 settembre 2014, n. 132, convertito, con modificazioni, dalla L. 10 novembre 2014, n. 162 ha introdotto, nel Codice di Procedura Civile, l’art. 521-bis (Pignoramento e custodia di au...
Condividi
03/06/2015 Articoli
di Gianluca Fazzolari*
Attraverso l’emanazione del Regolamento 19 maggio 2015, n. 9, recante “disciplina della banca dati attestati di rischio e dell’attestazione sullo stato del rischio di cui all’art. 134 del decreto legislativo 7 set...
Condividi
01/06/2015 Il Centauro , Articoli
di Riccardo Matesic*
Si chiama E-Sum ed è uno studio condotto qualche anno fa da quattro città europee: Roma, Parigi, Londra e Barcellona. Per l'Italia il riferimento fu l'ATAC, l'azienda che gestisce i trasporti pubblici locali nel...
Condividi
di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
Il trasporto di cose in conto proprio è sempre un trasporto specifico, limitato cioè alle sole merci attinenti all’attività economica svolta dall’impresa. All’indicazione del codice dell’attività economica segue, infatti, sulla licenza l’elencazione dei codici delle cose o classi di cose trasportabili in conto proprio per le quali la stessa è stata rilasciata...
Condividi
28/05/2015 Articoli
Di Lorenzo Borselli
Parliamoci chiaro: è già strano che qualcuno non abbia già dato la colpa alla Polizia di quanto successo a Roma ieri, con l’auto in fuga dopo lo sfondamento del blocco e il tragico incidente alla fermata della ...
Condividi
28/05/2015 Articoli
di Gianluca Galeotti
(ASAPS) Tutti in sella per il 98° Giro d’Italia la cui serpentina di biciclette, di rosa, di sponsor e di lavoro duro attraverserà lo stivale  porterà entusiasmo in molte città scelte come tappa finale...
Condividi
26/05/2015 Articoli
    In relazione a quanto prescritto dall’art. 124 del Codice della Strada, per guidare macchine agricole, escluse quelle con conducente a terra, nonché macchine operatrici, escluse quelle a vapore, che circolano su strada, occor...
Condividi
Di Lorenzo Borselli
Mentre in Italia continuiamo a dribblare il problema sulla correlazione tra sostanze e guida, semplicemente ignorandolo, la Spagna ci impartisce un'altra lezione sul buon fare: uno studio dell'Istituto Nazionale di Tossicologia, diffuso ...
Condividi
di Ugo Terracciano*
Nessuna deroga all’obbligo di fermarsi in caso di incidente. A ribadirlo, ancora una volta dopo numerose decisioni in questo senso, è intervenuta la Cassazione Penale con la sentenza 1 dicembre 2014, nr. 50054. La Corte ha...
Condividi
a cura di Roberto Rocchi*
>LEGGI L'INTERVISTA   da il Centauro n. 184 Nella ricorrenza della strage di Capaci
Condividi
Pagine: 1 ... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 ... 15